Senza categoria

Avellino, al Carlo Gesualdo si parla di danza contemporanea

RE-Zeitung. Carlo Gesualdo

Al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino si apre oggi la rassegna “GesualdoDanza”, con la prima conversazione sulla danza contemporanea. Fautrici di un interessante dibattito – in programma per questo pomeriggio 30 ottobre, alle 18 – il critico Rossella Battisti, una delle firme più accreditate del settore, e Adriana Borriello, direttore artistico del quarto cartellone di danza contemporanea allestito presso il teatro irpino in collaborazione con il CDTM. L’incontro si svolgerà nella sala stampa del Carlo Gesualdo, in piazza XXIII Novembre. L’appuntamento odierno anticipa e apre il primo dei tre eventi di “GesualdoDanza”, che si terrà domenica, 2 novembre 2014, alle 18.30, quando sul palco si esibiranno sei ballerini del P.A.R.T.S. (Performing Arts Research and Training Studio), impegnati in Re-Zeitung (foto in alto), una performance ideata nel 2008 da Anne Teresa De Keersmaeker e Alain Franco. Lo spettacolo, in prima nazionale, coniuga momenti di improvvisazione, coreografia, musica. Questo pomeriggio, dunque, Rossella Battisti e Adriana Borriello ci introdurranno nel mondo romantico e disilluso di Re-Zeitung e nelle sperimentazioni della danza contemporanea, intesa come strumento di cultura, disciplina, arte.

Un momento dello spettacolo: http://vimeo.com/74072840

Per info: 0825.771649; o825.771620

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta