Allattamento al seno: come aumentare la produzione di latte. Vi racconto la mia esperienza

Come aumentare la produzione di latte? L’allattamento al seno è pieno di pregiudizi che condizionano la mamma. Sono infatti poche le donne che per reali impedimenti fisici non possono allattare al seno; in tutte coloro che sono impossibilitate le cause vanno ricercate nella cattiva informazione e in una mancanza di sostegno da parte chi dovrebbe star vicino alla neomamma.

come aumentare la produzione di latte

Lo stress e un bagaglio emotivo destabilizzante potrebbero impedire la montata lattea. La tranquillità la favorisce. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità i bambini andrebbero allattati al seno in modo esclusivo fino a sei mesi di vita, periodo in cui comincia l’alimentazione complementare; se il bambino lo richiede, sempre secondo l’Oms, può bere il latte materno sino a due anni e oltre.

Per le ragadi leggi questo articolo

Nel seguente video sfato tutti i tabù e spiego come aumentare la produzione di latte materno, raccontando la mia esperienza.

https://youtu.be/38kZaZXlYnk

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Naturopata ad indirizzo psicosomatico. Aromaterapeuta. Diplomata in Naturopatia presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica. Lavora sia in gruppo che individualmente con consulenze naturopatiche e sedute di aromaterapia. Giornalista pubblicista. Scrive di benessere, aromaterapia, motivazione al femminile, LifeStyle. Ama la Cultura, in particolare il cinema. Lettrice vorace. Si è laureata in Lettere nel 2005 presso la Seconda Università di Roma con il massimo dei voti.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI