Talento e divertimento al Pummarock Music Fest

CLEMENTINO-PUMMAROCKManca ormai una manciata di giorni per l’avvio di uno degli ultimi Festival estivi più attesi della Campania. Stiamo parlando del Pummarock Music Fest, l’evento che si terrà il 13 e 14 settembre presso Largo Sandro Pertini (Area Mercato) di Sant’Antonio Abate (Na) ad ingresso rigorosamente gratuito. Giunto ormai alla IV edizione, il festival è organizzato, in maniera del tutto gratuita e volontaria, dal Forum dei Giovani e dell’associazione culturale Up Arte. L’intento della kermesse è quello di dare visibilità alle più talentuose promesse della musica indipendente nazionale che potranno condividere il palco con gruppi musicali già affermati. Il cartellone di quest’anno sarà davvero molto ricco: si comincerà alle ore 18 del 13 settembre con una serata ad alto tasso di divertimento: il coinvolgente raggamuffin dei salentini Sud Sound System, il sound dei Meganoidi ed il punk-ska degli RFC. Il giorno seguente sarà invece la volta dei Foja, protagonisti di un anno davvero pieno di riconoscimenti,  e degli Almamegretta che stanno portando in giro per tutto il paese gli inediti del loro nuovo album “Controra”. Spazio anche al rap, uno dei generi musicali più in voga in Italia, con il talentuoso Clementino.

Come detto, un’ampia parentesi dell’evento sarà esclusivamente dedicata alla musica indie campana: Victorzeta e i Fiori Blu, Dinosauri, Le Fasi, Sula Ventrebianco, Peacebreakers, Sixth Minor e W.W.F. since ’99 sono solo alcuni dei gruppi che animeranno il pubblico del Pummarock senza dimenticare che anche quest’anno ci sarà un  contest, al cui vincitore sarà garantita la produzione e la distribuzione di un singolo, nonché la possibilità di esibirsi live in alcuni dei migliori festival della Campania.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI