A proposito di Davis: il film sul “maestro” di Bob Dylan

a proposito di davisSarà nelle sale italiane a partire dal 6 febbraio e può vantare il Grand Prix Speciale della Giuria di Cannes e due nomination agli Oscar, uno per la fotografia e l’altro per il sonoro. Si tratta di A proposito di Davis, l’ultimo lavoro cinematografico dei fratelli Ethan e Joel Coen. In attesa di poterlo vedere sul grande schermo, ecco qualche anticipazione su una pellicola che al centro pone la storia di un chitarrista e cantautore folk, liberamente ispirato a colui che insegnò a suonare la chitarra a un giovane Bob Dylan, ossia Dave Van Ronk. Ma accanto al musicista, grande protagonista del film è sicuramente anche quel quartiere newyorkese che tra gli anni Cinquanta e i Settanta si è trasformato nella capitale della creatività, dello stile alternativo, della musica folk: Greenwich Village.

La vicenda narra degli anni in cui il quartiere non ha ancora dato il via a quel boom folk che presto lo avrebbe caratterizzato: per le sue strade si aggirano, infatti, giovani musicisti ricchi di sogni, in cerca di una vita diversa da quella che si prospetta loro. Tra questi c’è anche Llewyn Davis (interpretato da Oscar Isaac), bravo chitarrista squattrinato, schivo nei confronti del successo. Un’anima irrequieta, verrebbe da dire, che trascorre le notti su divani d’occasione e che vive tormenti interiori dettati dalla ricerca interminabile dell’arte, della purezza, che non devono contaminarsi e scendere a patti con i gusti altrui. Questo sino al momento più difficile per Davis: quando, solo con la sua chitarra, si troverà a esibirsi davanti a un vero produttore, “nudo” dinanzi all’imminente giudizio.

Accanto all’attore Oscar Isaac, il film vanta un cast d’eccezione: presenti, infatti, anche Carey Mulligan, la Daisy de Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann, Justin Timberlake e, ancora una volta, John Goodman, attore già scritturato dai fratelli Coen in pellicole come Il grande Lebowski e Fratello dove sei.

Il Trailer: http://youtu.be/aEfTIekU49M

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI