L’olio di germe di grano, elisir per la pelle: tutte le proprietà

Si parla tanto di oli vegetali e di oli essenziali però lo si fa talvolta senza cognizione di causa perché li si utilizza come se fossero dei farmaci da applicare e usare per attutire il sintomo. I tempi della natura non sono quelli dell’uomo occidentale che tende sempre più all’omologazione e dimentica un concetto vitale: le piante hanno in sé il fitocomplesso che si distingue dal singolo principio attivo proprio perché racchiude un mix di sostanze che l’uomo non è in grado di riprodurre e che nel loro insieme danno alla pianta quelle specifiche proprietà.

Ogni pianta è un microcosmo. Di conseguenza, assumendola, prendiamo le sue peculiarità, ecco perché ogni trattamento è importante che sia personalizzato. Questo vale anche in cosmetica dove l’uso di preparati naturali è sempre più massiccio. Prima di soffermarmi sull’olio di germe di grano è importante fare una premessa sulla pelle.

l'olio di germe di grano pelle proprietà
© Rido – Fotolia.com. Immagine di copertina @Fotolia

La pelle viene vista nell’immaginario comune come un involucro che avvolge gli organi interni; non c’è niente di più sbagliato perché si tratta di un organo a tutti gli effetti ed è il più esteso del nostro corpo. La pelle crea un confine tra noi e il mondo esterno e, secondo la visione psicosomatica, esprime la nostra storia e le nostre emozioni.

Per l’estetica olistica una ruga racconta qualcosa di noi e a tal proposito aveva ragione Anna Magnani nel dire che ci aveva messo una vita a fare le rughe e perciò bisognava lasciargliele. Chi vuole spazzare via le rughe intente anche eliminare una traccia di sé e del suo vissuto per rimanere sempre giovani e poter contemplare se stesso, eppure come ci racconta la Mitologia con la storia di Narciso chi troppo si contempla finisce con il perire nella sua stessa immagine riflessa.

La pelle è anche l’organo di comunicazione e di relazione per antonomasia, perciò ogni suo disagio è l’espressione di un conflitto tra il mondo interno e il mondo esterno. I cinesi, che la sapevano lunga, la associavano al vento, ai polmoni, al movimento metallo, all’autunno, al naso, al sapore pungente, al colore bianco e all’emozione della tristezza. Ovviamente prendersene cura è importante ma bisogna farlo con estrema consapevolezza. L’estetica olistica in questa ottica ci offre tutta una serie di rimedi personalizzati, perché parte dal presupposto che ogni persona è diversa.

La natura ci mette quindi a disposizione tanti strumenti che però vanno saputi usare. Uno di questi è l’olio di germe di grano che può essere utilizzato sia come veicolo per gli oli essenziali sia come ingrediente di cosmetici. Questo olio, che è ottenuto dalla pressione del germe del frumento, ha proprietà antiossidanti, emollienti ed antinvecchiamento. Molto utile per pelli secche e devitalizzate, con ragadi e fessure, viene usato come conservante negli oli da massaggi.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

L’olio di germe di grano contiene vitamine E (Tocoferolo) ed F. La prima si trova nei cereali, nelle verdure a foglia verde, nelle noci, nelle olive, nelle arachidi. Mangiare questi alimenti fa dunque molto bene alla pelle, perché il Tocoferolo – che è una vitamina liposolubile che si accumula nel fegato – è antiossidante e cicatrizzante. Combatte i radicali liberi, previene il cancro, ha proprietà anticoagulanti e svolge un ruolo importante anche nelle malattie cardiovascolari . Ne bastano 8/10 mg al giorno.

La Vitamina F, meglio conosciuta come Omega 3, fa bene al sistema cardiovascolare e nervoso ma contribuisce anche a mantenere integra la pelle rendendola più elastica e favorendone il ricambio cellulare.

Insomma l’olio di germe di grano è ricchissimo di proprietà. Potete applicarlo sul viso e poi rimuoverne gli eccessi dopo un quarto d’ora con una salvietta. Ma gli usi sono davvero innumerevoli. Questo olio è ottimo anche sui capelli ma questa è un’altra storia di cui scriverò nel prossimo articolo. Da provare. (dott.ssa Maria Ianniciello, naturopata e giornalista)

LO TROVI QUI

Olio di Germe di Grano
Emoliente, antiossidante per tutti i tipi di pelle, in particolare pelle secca

Voto medio su 30 recensioni: Da non perdere

€ 4,79

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata (diplomata presso l'Istituto Riza). Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI