L’ITALIA A MOSCA CON LORENZO LOTTO

Lotto, Laura da Pola – Foto: beniculturali.it

È in arrivo a Mosca una selezione delle opere del pittore veneziano Lorenzo Lotto, che verrà ospitata nell’ambito delle manifestazioni collaterali della rassegna di Exhibitaly, la quattro mesi di eventi voluta dal governo italiano per promuovere il meglio del made in Italy in Russia. La mostra, intitolata Lorenzo Lotto. Il Rinascimento nelle Marche, verrà presentata oggi, 13 dicembre 2012, al Museo Pushkin nel corso di una conferenza stampa alla quale parteciperanno l’ambasciatore italiano, Antonio Zanardi Landi, il direttore del Museo Pushkin, Irina Antonova, il direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici delle Marche, Lorenza Mochi Onory, insieme al Soprintendente per i Beni Storici e Artistici, Maria Rosaria Valazzi e il curatore della mostra, Gabriele Barucca.

Il percorso individuato permette di conoscere meglio uno dei protagonisti assoluti dell’arte italiana del Cinquecento, dimostrando non solo la grandezza del pittore veneziano, riscoperto dalla critica nel ‘900, ma anche l’intensità dei rapporti culturali tra Venezia e le Marche nel Rinascimento. Nove le opere d’arte selezionate: una tavoletta votiva del San Giacomo pellegrino, il Ritratto di Lucina Brembiati, le due tavolette con l’Angelo annunciante e la Vergine annunciata, le tele raffiguranti la Madonna col Bambino, la Madonna in gloria col Bambino e i santi Andrea e Girolamo, una piccola tela raffigurante San Rocco e la Presentazione di Gesù al Tempio.

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento