EUROPA ALL’INSEGNA DELL’ARTE
24 gennaio 2013
Redazione (4050 articles)
Share

EUROPA ALL’INSEGNA DELL’ARTE

È tempo di importanti manifestazioni di carattere artistico-culturale in tutta Europa. Londra, capitale evergreen, inaugura il 2013 con una serie di eventi molto interessanti sul piano culturale: fino al 14 aprile alla Queen’s Gallery sarà possibile ammirare le opere dei più importanti maestri legati al Rinascimento Nordico con 100 capolavori appartenenti alla corona reale, mentre per chi cerca qualcosa di più contemporaneo, alla Royal Academy of Arts saranno esposte le opere di Edouard Manet, uno dei maggiori maestri dell’Impressionismo francese.

Non inferiore la programmazione parigina: la Ville Lumière ospita fino al 25 marzo al Beaubourg Centre Pompidou una retrospettiva dedicata a Salvador Dalì, che riunisce più di duecento opere tra cui i dipinti più famosi, moltissimi disegni e film. La Pinacoteca di Parigi, fino al 17 marzo metterà a confronto le opere di Van Gogh con Utagawa Hiroshige (1797-1858), l’ultimo grande artista figurativo nipponico.

Giunto alla 62° edizione, il Festival di Berlino, che si svolgerà dal 7 al 17 Febbraio, è uno degli eventi cinematografici di maggior prestigio, appuntamento imperdibile per i cinefili. Oltre al cinema, tanta arte contemporanea al Deutsche Guggenheim fino al 17 febbraio, con i lavori di Kandinsky, Cezanne, Picasso e Delauney.

Si promette molto ricco anche il 2013 di Amsterdam che, in occasione dei festeggiamenti per i 400 anni dei suoi canali, organizza eventi speciali con concerti di musica classica, mercatini e un’esposizione di opere d’arte internazionale.

Molto varia l’offerta per quel che riguarda l’Est Europa: tra gli appuntamenti più interessanti, una rassegna di opere dedicate al nudo nella storia dell’arte al Leopold Museum di Vienna, visitabile fino al 4 marzo. Sempre fino a marzo il Salmovsky Palace di Praga ospiterà una mostra in onore di Frantisek Kupka, tra i più grandi artisti cechi e tra i principali autori del movimento relativo all’arte astratta.

Per una fuga veloce e rigenerante, King Holidays, tour operator nazionale riconosciuto per l’offerta di city breaks e soggiorni brevi, propone diverse occasioni a prezzi contenuti, per permettere a tutti di assistere agli eventi in giro per l’Europa e godersi qualche giorno di relax lontano da casa.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.