DA CUBA A MILANO, ECCO LA NOCHE DE PARRANDA

Si aprirà fra poco, alle 18.30, presso la Casa delle Culture del Mondo di via G. Natta a Milano e si chiuderà il 23 settembre 2012 la mostra “Noche de Parranda” di Umberto Carlo Sommaruga, fotografo associato alla FIAF/Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Saranno esposte le foto del reportage realizzato a Cuba nel 2008. Sammaruga ha vinto il premio Color Excellence Award negli USA e le sue foto sono state pubblicate in Italia (“Gente di Fotografia” n.52, primavera 2012), Inghilterra e Stati Uniti. Le immagini sono state scattate la notte del 24 dicembre a Remedios, cittadina cubana dove, per tradizione, i due quartieri di Carmen e Salvador si affrontano ogni anno nella “Parranda”, una singolare sfida di abilità a colpi di bòtti, bombe carta e bengala a ripetizione, che trasforma la piazza principale in un campo di battaglia trasfigurato dal fumo, tra l’odore acre dell’acetilene, il frastuono e una buona dose di temerarietà di chi partecipa e di chi fotografa.

«”Noche de Parranda”, la proposta con cui riprende l’attività alla Casa delle culture dopo la pausa estiva, – osserva il vice presidente e assessore alla Cultura della Provincia di Milano, Novo Umberto Maerna – è una mostra fotografica di ottimo valore artistico, che ci parla di un tema profondamente legato alla storia dei popoli, soprattutto quelli latini: mi riferisco al folklore, un elemento che viene da lontano e racchiude quei caratteri di tradizione e territorialità che nei secoli hanno trasformato riti e usanze della vita popolare in quelle che oggi possiamo definire importanti risorse culturali ed economiche».

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI