Maternità over 35, in un libro i consigli per viverla bene

mamma-da-grandeVerena Schmid è tornata in libreria il 20 novembre scorso con una nuova pubblicazione, dopo il successo di “Venire al mondo e dare alla luce” (Urra, 2005; Universale Economica Feltrinelli, 2013), diventato un best seller. L’ostetrica, che lavora nel settore da trentaquattro anni, ha dato alla luce un nuovo intenso libro dedicato alle mamme over 35.  Nel testo, dal titolo “Mamma da grande. Vivere al meglio la maternità dopo i 35 anni”, edito sempre da Urra/Feltrinelli, la Schmid si rivolge a tutte quelle donne che hanno deciso di posticipare la maternità, dando consigli e suggerimenti su come affrontare al meglio questa fase della vita che, come scrive l’autrice in altri libri, è un percorso emozionale, iniziatico. In un’epoca in cui per svariate ragioni, in primis gli studi e il lavoro, la donna sceglie consapevolmente di rimandare il momento magico e suggestivo della dolce attesa, che spesso viene vissuto dalla futura mamma con ansia, timori e disorientamenti, l’ostetrica offre, proprio per far fronte a situazioni poco piacevoli, strumenti validi, da uilizzare in un’ottica triadica (madre-bambino-padre). L’autrice invita la futura mamma al godimento di questa fase. Perché se la Natura consente alle donne di procreare anche dopo i trentacinque anni vuol dire che questo è possibile. Verena Schmid ancora una volta, grazie alla sua esperienza, propone un approccio diverso alla gravidanza in età matura. L’autrice – che ha fondato la rivista per ostetriche “Donna&Donna” – ha scritto numerosi libri e articoli, ha rivevuto il internazionale Astrid Limburg e  si dedica alla formazione. Ha tre figli e vive a Firenze.

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI