A Bari “Self portrait” di Luigi Mainolfi

MainolfiSelfPortraitSelf portrait: questo il titolo del video realizzato nel 1975 da Luigi Mainolfi, uno degli artisti più in voga della scultura post-concettuale affermatasi a partire dagli anni Ottanta. Il video, che racconta l’esperienza artistica di Mainolfi, sarà proiettato a Bari, il 22 maggio alle 17 presso la sala conferenze della Pinacoteca “C. Giaquinto”. Nel corso dell’evento interverranno il curatore Gaetano Centrone, Clara Gelao, direttrice della Pinacoteca, e Nuccio Altieri, vicepresidente e assessore alla Cultura della Provincia di Bari. Luigi Mainolfi, classe 1948, focalizza la propria attenzione sui gesti e in particolare sul linguaggio del corpo, realizzando le sue opere con materiali naturali e poveri. Irpino di origine, l’artista ha ricevuto numerosi rinascimenti e premi. L’evento del 22 maggio anticipa la mostra “Il Sole e altre storie” che sarà allestita a Molfetta dal 21 giugno prossimo.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Marco Roversi

Marco Roversi
Marco Roversi è uno pseudonimo. Su Cultura e Culture si occupa di politica, di spettacoli, di cultura.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI