Hip Hop Tv B-Day Party 2014, ad Assago in migliaia per i rappers

Una lunga maratona hip hop, con oltre cinquanta artisti e altrettante performance, molte delle quali di alto livello, è andata in scena ieri sera al Forum di Assago (Milano). Dalle 18 fino a mezzanotte, la sesta edizione di Hip Hop Tv B-Day Party ha animato un’arena addobbata a festa e fatto scatenare le migliaia di persone accorse da più parti d’Italia per assistere al “raduno” dei più grandi rappers italiani.

C’erano proprio tutti, veterani e nuovi talenti: da Fedez ai Club Dogo, da Ensi a J-Ax, per non parlare di Salmo, Vacca, Emis Killa, Baby K, Two Fingerz, Rocco Hunt, Dargen D’Amico e Rayden. Il compleanno di Hip Hop Tv, l’emittente televisiva dedicata al genere musicale e alla cultura più seguiti e amati degli ultimi anni (e le classifiche di vendita lo dimostrano), non ha tradito le aspettative, offrendo momenti di puro godimento come il beat box di Rise e il freestyle di Shade, Fred De Palma e Nerone.

Tra i top della serata, sicuramente Fedez, osannato dalla folla. Il nuovo giudice di X Factor, che a breve pubblicherà un nuovo disco di inediti, ha cantato alcuni dei pezzi del suo repertorio, per poi duettare simpaticamente con J-Ax, il boss della festa.

J-Ax Hip Hop Tv BDay PartyDopo l’ottimo Denny LaHome, talento scoperto da Maria De Filippi (e da chi altri sennò?), è stata pura follia con gli scatenati Caneda, Weedo e Bushwaka, i quali hanno anticipato il maestro del rap, Mr J-Ax. Il coach di The Voice of Italy e autore dei divertenti Axforismi, non ha mancato di ricordarci i bei tempi che furono con una versione 2.0 di “Domani smetto” che ha mandato in deliro il pubblico.

Vincenzo Da Via Anfossi, altro nome importante della scena urban italiana e membro della Dogo gang, ha strappato non pochi applausi anche se, a mangiarsi il forum in un sol boccone, sono stati i Club Dogo. Sorpresona di compleanno, Arisa, special guest sbucata improvvisamente al forum per cantare il ritornello di “Fragili” insieme a Gue Pequeno e soci.

Un po’ deludente Baby K, l’unica voce femminile della scena hip hop presente ieri (il playback su certi pezzi poteva risparmiarselo). Molto bravo, invece, Ensi, uno dei migliori di Hip Hop Tv B-Day Party (e non solo). Sentirlo cantare e ascoltare i suoi testi ti fa capire quanto lavoro ci sia dietro alla sua voce e al suo talento, insomma, di quale pasta sia fatto e di quanta esperienza abbia alle spalle il rapper torinese.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Più soft e meno aggressiva la performance del fratello, Raige, che non ha mancato di farci ascoltare la sua “Ulisse”, pezzo che è andato molto forte negli ultimi mesi. Gran ritorno di Vacca, storica figura del rap made in Italy (celebre anche per i suoi dissing nei confronti di Fabri Fibra). Una vera e propria ondata di ritmo e di energia, invece, è arrivata con Noyz Narcos, così come con Machete Crew e Salmo (sul palco insieme a Dope D.O.D., En?igma e Nitro), freschi di nuovo album.

Rocco Hunt, il cucciolo del party, non è rimasto in sordina: il giovane rapper campano, vincitore dell’ultima edizione di Sanremo (Nuove Proposte) ha intonato due brani che gli hanno permesso di scalare le classifiche (“Nu Juorno Buono” e “Vieni con me”). Gran finale per uno degli idoli dei giovani, Emis Killa, che ha offerto un mini-live con tanto di medley di canzoni, tra cui l’immancabile “Maracana”, inno dell’estate 2014.

Silvia Marchetti

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Silvia Marchetti

Silvia Marchetti
Silvia Marchetti, nata a Mirandola (Modena) nel 1981, è giornalista pubblicista e web designer. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna, si occupa da anni di Cultura e Spettacoli, pubblicando articoli, recensioni e interviste relative al mondo del teatro, del cinema e, in particolare, della musica. Tra le sue passioni, la buona cucina, i concerti, la moda e Milano, città in cui ha deciso di vivere.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI