FILIPPINE, FIRMATO L’ACCORDO DI PACE PER MINDANAO

© oxygen64 – Fotolia.com

Nelle Filippine con un accordo, firmato ieri, si mette fine a un conflitto sanguinoso che ha messo in ginocchio per quattro decenni la regione del Mindanao.

E la Comunità di Sant’Egidio esprime le sue più vive felicitazioni al Governo della Repubblica delle Filippine e al M.I.L.F. per la firma dell’accordo Quadro.

Sant’Egidio, che nell’ultima fase del negoziato ha accolto e incontrato le due parti intessendo un proficuo lavoro di contatti e facilitazione, desidera congratularsi con il presidente Benigno Aquino III e con la leadership del M.I.L.F. ribadendo il suo impegno ad accompagnare il processo di pace che entra ora nella delicata fase della sua attuazione.

«Il conflitto che ha insanguinato il sud dell’arcipelago delle Filippine trova oggi una risoluzione giusta ed equilibrata che salvaguarda allo stesso tempo l’integrità nazionale filippina, a maggioranza cristiana, e l’eredità etnica e culturale della minoranza islamica Bangsamoro», afferma la Comunità di Sant’Egidio.

 

 

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento