Emergenza Filippine, ecco come fare le donazioni

@Unicef
@Unicef

 

Jane ha dodici anni ed è la maggiore di cinque figli; la sua casa è stata completamente distrutta dal tifone Hayan che l’8 novembre scorso si è abbattuto sulle Filippine centrali, con 235 chilometri orari e raffiche che hanno raggiunto i 275 chilomtri orari. La storia di Jane è stata diffusa con una nota da Save the Children, che ha lanciato un appello di raccolta fondi globale di 30milioni di dollari per rispondere all’emergenza. Intanto l’Unicef ha diffuso un report sulla situazione attuale: 9,5 milioni di persone sono state colpite dalla calamità, di cui 4milioni (40 per cento) sono bambini. 618.175 sono gli sfollati. Ammonterebbero invece a 10mila le vittime del disastro, ma i dati sono solo provvisori. Nell’area colpita mancano i beni di prima necessità, come acqua, cibo, riparo per le emergenze e medicine. L’Unicef fa sapere, sempre nella nota, che con i suoi sessanta operatori e una squadra di emergenza si sta coordinando con il dipartimento della protezione civile locale per assistere il Governo delle Filippine, affinché si possano predisporre rapidamente gli aiuti umanitari necessari. Intanto dalla Farnesina comunicano che l’Italia sta inviando 1milione di euro di aiuti e che al momento sono nove gli italiani che mancano all’appello.

 

Donazione Emergenza Filippine –  Save the Children 

Donazioni emergenza Filippine – Unicef

  • Per fare una donazione online: donazioni.unicef.it
  • Bollettino di c/c postale numero 745.000, intestato a UNICEF Italia, specificando la causale “Emergenza Filippine”
  • Carta di credito online sul sito Unicef  oppure telefonando al Numero Verde UNICEF 800 745 000
  • Bonifico bancario sul conto corrente intestato a UNICEF Italia su Banca Popolare Etica: IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051, specificando la causale “Emergenza Filippine”
  • Per donare nella tua città: www.unicef.it/comitati

     

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI