Concerti in Italia 2015, le date e i cantanti di gennaio

Ecco le date e gli artisti che terranno concerti in Italia nel 2015, a gennaio. 

Il 2014 è stato un anno pieno di musica. Grandi uscite, nostalgici ritorni, talentuose novità e tanti concerti che ci hanno regalato emozioni e ricordi indimenticabili. E questo 2015 appena cominciato promette di non essere da meno. Tanti gli eventi già annunciati: da Vasco Rossi ai Muse, da Lenny Kravitz agli U2, dagli AC/DC ai Queen, passando per Sting, Santana, Chemical Brothers, Kiss, Francesco De Gregori, Jovanotti e molti altri. Stili diverse, sonorità diverse, vite diverse che soddisferanno i palati (o meglio le orecchie) più disparate.

Ma mentre attendiamo questi grandi nomi, la maggior parte dei quali arriverà in Italia nei mesi estivi, a gennaio potremo goderci moltissimi concerti che allieteranno le fredde notti invernali.

Interpol

Parlando di artisti internazionali, sono tre i tour più attesi nei prossimi giorni: Anastacia, Ed Sheeran e Interpol.

La regina dello sprock è stata costretta a rimandare i concerti italiani (previsti per ottobre 2014) a causa di una forte laringite. Ma adesso è guarita, sta benissimo ed è pronta a far ascoltare ai fan della Penisola la sua grandissima voce. Tre le date previste: Roma, 11 gennaio, Auditorium Parco della Musica; Firenze, 12 gennaio, ObiHall; Padova, 15 gennaio, GranTeatro Geox.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Sale l’attesa per lo show della star inglese Ed Sheeran che presenterà nel nostro Paese il nuovo album “x”, dopo l’incredibile successo ottenuto in Patria con “Lego House”. L’artista rivelazione del 2014, che ha già fatto registrare il tutto esaurito con il concerto del 20 novembre tenutosi all’Alcatraz di Milano, tornerà sul suolo italiano con due, imperdibili, eventi che si terranno il 26 gennaio a Roma, Palalottomatica; e il 27 gennaio ad Assago (Mi), MediolanumForum.

Gli amanti dell’Indie rock non possono perdersi invece uno dei concerti più attesi dell’anno. Mancano dall’Italia da oltre tre anni e mezzo, ma adesso sono pronti a recuperare il tempo perso con “El Pintor”, l’ultimo album uscito lo scorso 9 settembre. Stiamo ovviamente parlando degli Interpol che si esibiranno live al Fabrique di Milano venerdì 30 gennaio.

AnastaciaMa nel corso di questo mese avremo la fortuna di assistere anche ai concerti di molti artisti italiani, che gireranno lo Stivale facendoci ascoltare tanta buona musica. Impossibile non cominciare con il grande ritorno dei Litfiba. Piero Pelù e Ghigo Renzulli riappariranno insieme nel corso dell’ evento speciale del 13 gennaio all’Alcatraz di Milano. Uno spettacolo da non perdere, durante il quale verranno proiettate le immagini originali e inedite del leggendario tour del ’93 seguito all’uscita di “Terremoto”. Alla fine della proiezione, i Litfiba saliranno sul palco per un live di un’ora, nel corso del quale suoneranno alcuni dei brani più celebri che compongono la “Tetralogia degli Elementi” (El Diablo, Terremoto, Spirito e Mondi Sommersi).

Continua poi il tour dei Nobraino. La band guidata da Lorenzo Kruger farà su e giù per l’Italia facendo scatenare i fan al ritmo de “L’ultimo dei Nobraino”. Ben cinque le date previste per il mese di gennaio: 9 gennaio, Messina (Retronoevau); 10 gennaio, Catania (Ma); 16 gennaio, Roma (Planet); 21 gennaio, Milano (Salumeria della Musica); 24 gennaio, Colle Val D’Elsa (Sonar).

Gli amanti del folk avranno la possibilità di ascoltare la musica di Davide Van De Sfroos che delizierà le orecchie sopraffine dei suoi fan con tre concerti che si terranno a Roma (14 gennaio, Auditorium Parco della Musica), Firenze (15 gennaio, Teatro Puccini) e Trento (30 gennaio, Teatro Auditorium Santa Chiara).

Volete un po’ di rap? C’è anche quello, grazie ai Club Dogoche nei cinque live di gennaio faranno ballare tutti con il loro ultimo lavoro “Non siamo più quelli di Mi Fist”. Le date: Firenze, 9 gennaio, OBIHall; Nonatola, 10 gennaio, Vox Club; Venaria Reale (Torino) 16 gennaio, Teatro della Concordia; Milano 28 e 29 gennaio, Alcatraz.

Infine, da evidenziare il tour teatrale degli Afterhours che, dopo aver portato in giro per i palazzetti italiani il loro “Hai paura del buio?”, inizieranno a calcare i palchi dei più importanti teatri italiani con uno spettacolo inedito e di sicuro impatto emotivo. Due le date previste per questo mese: 29 gennaio Gallarate, Teatro Condominio; 31 gennaio Roma, Auditorium Conciliazione.

Vittoria Patanè

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Vittoria Patanè

Vittoria Patanè
Vittoria Patané nasce a Catania il 10 settembre del 1986. Dopo aver conseguito la laurea triennale in "Lingue e Culture europee ed extraeuropee" nella sua città, si trasferisce a Roma, dove ha conseguito la laurea magistrale in "Giornalismo ed editoria". Appassionata da sempre di musica e letteratura, collabora con diverse testate online occupandosi anche di politica ed economia internazionali. Nel tempo libero gira la Capitale in cerca di concerti ed eventi musicali di ogni tipo.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI