Libri: recensioni & interviste

TEMA: il magazine del Sannio e dell’Irpinia

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Tema MagazineCultura & Culture, sempre alla caccia di start-up, oggi incontra il direttore ed editore di TEMA, una rivista che esce nelle province di Avellino e Benevento. Un progetto pensato da Valeria Leone, giornalista curiosa e dallo spiccato talento. TEMA è da oggi, 14 dicembre 2013, nelle edicole del Sannio e dell’Irpinia.

Valeria, editore e direttore. Cosa l’ha spinta a fondare una nuova rivista territoriale?

Credo molto nel nostro territorio e nelle sue potenzialità. Penso che sia necessario far conoscere attraverso immagini e parole le bellezze delle nostre terre che nulla hanno da invidiare ad altre aree del nostro Paese ben più pubblicizzate e valorizzate. Noi stessi spesso non conosciamo o non ci soffermiamo su ciò che di bello i nostri paesaggi, monumenti, tradizioni possono offrirci quotidianamente. Per questo una rivista che li faccia conoscere meglio, che valorizzi i luoghi, le storie e i grandi talenti made in Sannio e made in Irpinia. Sannio e Irpinia sono due aree geografiche affini per storia ed estrazione, per questo le abbiamo accoppiate. Non solo. Ci teniamo a dare spazio agli eventi e alle persone che animano le nostre belle province di Avellino e Benevento. Inoltre vogliamo offrire ai lettori la possibilità di intrattenersi con rubriche di ampio respiro che trattino argomenti legati alle tendenze e alle realtà che coinvolgono la società che ci circonda e la nostra quotidianità…moda, bellezza, libri, cinema, cucina musica, sport. Per un’offerta giornalistica a trecentosessanta gradi.

Qual è la mission di TEMA MAGAZINE? E perché ha scelto questo nome per la testata?

La mission di TEMA è fare approfondimento di qualità. Valorizzare il territorio, certo, ma tenendo ben presente il mondo circostante, uscendo da una visione provinciale e utilizzando linguaggi moderni, giovani, anche nella grafica. Territorio, sì, con la T maiuscola, ma anche molto altro. Infatti TEMA è proprio l’acronimo di Territorio E Molto Altro. Inoltre, ogni numero ha un argomento, un TEMA appunto, di carattere astratto che lega tutti i contributi giornalistici in modo da creare un filo conduttore che renda ancora più interessante e appassionante la lettura. Questo mio progetto editoriale è il frutto della mia visione, del mio stile personale ben riconoscibile e soprattutto della mia passione, ma non sarei riuscita a fare nulla se non avessi avuto al mio fianco una grande squadra di collaboratori estremamente competenti che ringrazio dal più profondo del cuore.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK PER AMANTI DELLA LETTURA. CLICCA SULL'IMMAGINE

Quali sono i principali argomenti del magazine?

Trattiamo in maniera approfondita le “Meraviglie del Sannio e dell’Irpinia”, in ogni numero ne presentiamo una. I borghi bellissimi, i paesaggi straordinari, le tradizioni e la natura dell’Appennino. E poi attualità e ampio spazio agli eventi. Interviste a coloro che operano bene sul territorio negli ambiti più svariati, ma anche a personaggi di fama che di qui passano per un evento, uno spettacolo, un convegno. In questo primo numero abbiamo intervistato l’attore di cinema e di teatro Sergio Assisi, che è stato nel cast di un film girato in Irpinia, e la straordinaria ballerina priva di braccia Simona Atzori. A completare l’offerta ci sono poi numerose rubriche curate da esperti del settore che con la loro competenza offrono un approfondimento di grande qualità.

Giornalista ma anche scrittrice. Progetti presenti e futuri personali, legati magari proprio alla scrittura di un nuovo libro?

Il progetto più importante ora è legato a TEMA, farlo crescere e conoscere. La mia passione per la scrittura certo non mi abbandonerà mai. Sto lavorando a un nuovo libro. “Come una stella cadente” è stato un romanzo d’esordio che mi ha dato molte soddisfazioni e che ricordo con tenerezza, un’opera acerba scritta quando ero molto giovane, il nuovo lavoro ha un’impronta più matura e se il primo romanzo è venuto fuori di getto, questo ha bisogno dei suoi tempi, di decantare e non so quando sarà completato e, soprattutto, quando uscirà dal cassetto.

Il TEMA di questo mese è il “Sogno”. Il magazine è anche online: http://www.temamag.it

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta