Libri: recensioni & interviste

Pompei raccontata da Angelo Petrella

Pompei romanzo PetrellaDopo Le api randage (Garzanti), il giornalista e sceneggiatore Angelo Petrella torna in libreria con un nuovo e avvincente romanzo, ambientato a Pompei. Lo scrittore partenopeo, classe 1978, ci riporta nella città romana del 79 d.C. La protagonista si chiama Camma e vuole vendicare la famiglia uccisa dall’esercito romano. Lei è spietata e bellissima, tanto da far perdere la testa a Silano, un ex centurione. Siamo però nella Pompei dell’eruzione e, mentre la terra trema, la città è sempre più corrotta. Un romanzo dunque che coinvolge e travolge, proprio come le notizie che arrivano da Pompei, i cui scavi archeologici, testimonianze di un tempo glorioso, versano nel degrado più totale. L’antica città però continua a suscitare curiosità tra gli studiosi e gli scrittori. Al Cinema, nell’Arte come in Letteratura. Di recente è uscito proprio nelle sale un film su Pompei, mentre si organizzano mostre sulla storia di questa civiltà in diversi musei del mondo. “Pompei. L’incubo e il risveglio” (Rizzoli) di Angelo Petrella sarà presentato a Napoli il 7 maggio 2014 alle 18, presso la Feltrinelli di via Chiaia. Parteciperà Vittorio Del Tufo e nel corso della presentazione Rosalba Di Girolamo leggerà alcuni passi del libro. Sarà presente anche lo scrittore.

Il nostro voto
Vota anche tu il film (se lo hai visto)
[Total: 0 Average: 0]
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta