MOVIMENTI PER CAMBIARE IL MONDO

©punto – Fotolia.com

Uscirà il 26 febbraio 2013 per Sperling & Kupfer e si intitola Movimenti. Nel libro l’autore, Pino Casamassima, scrive dei Movimenti che vogliono cambiare il mondo. Dal Settantasette alle espressioni più recenti, la storia italiana è attraversata come un fiume carsico da un filo alternativo, che unisce fra di loro «movimenti» con obiettivi e caratteristiche molto diverse. Prendendo le mosse dalla stagione della «rivoluzione mancata» degli anni Settanta, attraversando gli anni Ottanta dei «paninari» e degli «yuppies», i Novanta e l’incubazione del fenomeno No Global, fino ai recenti Indignados e No-Tav, si attraversa la vasta area antagonista, guidati dall’analisi storico-sociale di Casamassima. La narrazione è arricchita anche dalle voci dei protagonisti di quelle stagioni.

Pino Casamassima è giornalista, è editorialista del Quotidiano Nazionale e collabora al programma televisivo “La Storia siamo noi”. Tra le sue numerose pubblicazioni, alcune delle quali tradotte all’estero, Il libro nero delle Brigate rosse, Il sangue dei rossi: morire di politica negli anni Settanta e il recente Gli Irriducibili. Storie di Brigatisti mai pentiti.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Redazione

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: [email protected]

Lascia un commento