culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Libri: recensioni & interviste

Matera, in arrivo il workshop sull’arte contemporanea

dal sito www.comune.matera.it
dal sito www.comune.matera.it

Sono aperte le iscrizioni al workshop dedicato all’arte contemporanea, in programma dall’11 al 13 di ottobre 2013 a Matera. Un percorso di approfondimento dal titolo “L’ironia creativa da Duchamp a oggi”, promosso dalle associazioni culturali ARTEPRIMA No Profit di Roma e ARTErìa, Arte e cultura di Matera con l’obiettivo di indagare il rapporto tra arte e società. Il workshop, che sarà ospitato negli ambienti dell’Hotel Corte San Pietro, proprio nei Sassi di Matera, sarà suddiviso in tre moduli e offrirà spunti per scoprire il contesto urbano contemporaneo, i suoi mutamenti e le possibili narrazioni che svelano l’anima di una città.

«Dopo i sei appuntamenti di ABContemporary al MACRO di Roma e i due a Capalbio nella cornice della Maremma toscana – spiega Francesco Cascino, presidente di ARTEPRIMA – abbiamo deciso di organizzare il workshop di arte contemporanea a Matera per dare modo al pubblico lucano, oltre a quello nazionale appassionato all’argomento che ci segue con grande entusiasmo, di accrescere le conoscenze e le competenze sull’arte contemporanea, in un momento di strategica importanza per la crescita culturale della comunità locale che deve condividere il percorso di Candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019».

duchampNumerosi, quindi, i temi che saranno trattati in questa tre giorni di lavori, a partire dall’approfondimento su alcuni dei movimenti artistici più significativi, tra cui il Dadaismo, il Surrealismo, il minimalismo e la Land Art, sino alla tematica “Extracreato. L’ironia creativa da Duchamp in poi”, in cui si esplorerà la poetica adottata da quegli artisti che hanno fatto dell’ironia e del paradosso la cifra espressiva della loro ricerca. Sarà Dario Carmentano, artista concettuale e presidente dell’associazione culturale ARTErìa, a condurre un percorso che includerà, accanto alle proiezioni e alle installazioni, ‪presentazioni di ricerche artistiche.

Le iscrizioni saranno aperte sino al 9 di ottobre. Per maggiori informazioni sul programma consultare i siti www.arteprima.org e www.arteriamatera.it.

 

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha banner pubblitari da maggio 2020 (quelli che vedi in qualche articolo sono antecedenti a questa data). Contiamo quindi sul tuo aiuto, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Tu non sei un numero. Qui condividiamo conoscenza in modo sostenibile ed etico per chi scrive e per te che leggi. Aiutaci a crescere!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Leave a Reply

shares