Libri: recensioni & interviste

L’AMANTE FRANCESE

Katherine Mosby

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Fine anni Trenta. Lavinia Gibbs è una donna sofisticata che appartiene all’alta società newyorkese. A Lavinia non manca nulla: fascino, eleganza, denaro. E un fidanzato discendente da una dinastia di banchieri, al quale è promessa da tempo. Contro ogni regola e pur avendo passato i trent’anni, la donna sfida la famiglia e le convenzioni borghesi annullando il matrimonio. Lo scandalo è inevitabile e Lavinia è costretta dalle circostanze a imbarcarsi su di un transatlantico diretto in Europa. Arriverà nella Ville Lumière, il centro del mondo alla fine degli anni Trenta: per lei, Parigi sembra l’unico luogo possibile dove sentirsi libera ed esprimere la sua gioia di vivere. Lì Lavinia vivrà un amore assoluto, folle e clandestino con un uomo sposato, Gaston Lesseur: ma quando l’esercito tedesco entrerà a Parigi, Lavina capirà che la passione ha un prezzo. Questa la trama del libro “L’amante Francese” di Katherine Mosby, in uscita per  Sperling & Kupfer il 16 ottobre 2012.

Katherine Mosby è nata a Cuba nel 1957, insegna alla Columbia University di New York e collabora con The New Yorker e Vogue. Apprezzata poetessa, è autrice di tre romanzi, tra i quali Alle cinque al Plaza, pubblicato da Frassinelli. L’amante francese è stato candidato al premio Pulitzer nel 2005.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta