Libri: recensioni & interviste

FINITO E INFINITO

Che cos’è l’infinito? Che relazione c’è tra finito ed infinito? Come spiega l’infinito la filosofia? Come lo definisce la fisica? E per la matematica, invece, cosa rappresenta? A queste domande rompicapo tenta di rispondere Alain Badiou, filosofo, commediografo, scrittore francese, con un opuscolo agile e accessibile a tutti, Finito e infinito (Book Time, pp. 61, Euro 8,00). Il tema del finito e dell’infinito è un tema complesso. Se lo trattiamo dal punto di vista della religione la conclusione naturale è: “Dio è infinito”; per la matematica “c’è un modo per misurare l’infinito”; per la fìsica “l’universo è infinito?”; dal punto di vista della filosofia, “l’infinito non può essere separato dal finito”. L’uomo è finito, perché sappiamo che l’uomo muore. Allora come è possibile per un essere “finito” comprendere “l’infinito?”. A queste e ad altre domande risponde Alain Badiou con questo piccolo saggio sul finito e sull’infinito.

close

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta

shares