Libri: recensioni & interviste

Diego Galdino: Bosco Bianco, recensione e trama del romanzo

Certi incontri si fanno causalmente, quando meno te lo aspetti. Ed è quello che mi è capitato con i libri di Diego Galdino, conosciuto come lo scrittore barista. Io ho cominciato a ritroso, leggendo il libro più recente, Bosco Bianco, pubblicato su Amazon.

I libri di questo autore li trovi qui

E devo ammettere che l’incontro è stato piacevole: una lettura scorrevole che ha allietato il mio spirito. Non mancano degli errori di battitura nel testo e in alcuni momenti il romanzo diventa un po’ prevedibile ma Diego Galdino riesce a raccontare i sentimenti dei personaggi con naturalezza e semplicità anche quando si tratta di figure femminili e questo è un valore aggiunto.

L’autore infatti è uscito dalle immagini stereotipate del classico romanzo rosa dando incisività alla trama. Galdino, spostandosi tra Roma e la Costiera Amalfitana, mette al centro del libro un uomo e una donna del nostro tempo, con le tante insicurezze, i disagi sul lavoro, i ricordi traumatici e con essi il desiderio di riuscire a vivere una storia d’amore autentica ed appassionante. Oltre gli ostacoli. Oltre le incomprensioni.

Diego Galdino Bosco Bianco

Diego Galdino: Bosco Bianco. Trama

Anche in Bosco Bianco, come in tanti altri romanzi rosa, è una bugia a muovere il personaggio principale: Giorgio Betti è un agente immobiliare che si vede costretto dall’arcigno capo, Andrea Razzi, a circuire Maia Antonini, affinché venda la casa – che le è stata donata dalla signora Chiara Pizzi – ad un’importante agenzia.

L’anziana proprietaria ha lasciato la tenuta di Bosco Bianco a Maia, figlia di una cara amica, e al nipote, Samuele Milleri, il quale non esita a cedere la propria parte all’agenzia perché pieno di debiti.

Il Razzi vuole la proprietà a qualsiasi costo perché si vocifera che nell’abitazione sia custodito il diario dell’illustre poeta, Albert Grant, il cui valore è inestimabile. Riuscirà Giorgio con l’inganno a convincere Maia? Lo scoprirete solo leggendo il libro. (Marica Movie and Books, cercami su Instagram, Facebook e Youtube)

Commenti

commenti

Marica Movie and Books

Marica Movie and Books è Maria Ianniciello, ideatrice di Cultura & Culture. Marica Movie and Books scrive recensioni e gira videorecensioni di film, libri e serie tv. Marica come Maria Carmela, il secondo nome di Maria Ianniciello.

Lascia un commento

shares