Libri: recensioni & interviste

DALL’EROTISMO A UNA STORIA DI AMORE E SANGUE: ALMUDENA GRANDES

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

Almudena Grandes

Si è fatta conoscere per il romanzo erotico “Le età di Lulù”, ma oggi, come spiega questa mattina sul quotidiano La Repubblica, si è distaccata dall’erotismo degli esordi perché interessata  alla politica, nonostante l’amore resti il punto nevralgico della sua prosa. Ci riferiamo a Almudena Grandes, l’autrice spagnola che ha recentemente pubblicato “Il ragazzo che leggeva Verne”, edito in Italia da Guanda, e che è stata una delle protagoniste del Pordenonelegge. Nel romanzo, ambientato sul finire degli anni Trenta e gli anni Quaranta, il protagonista è Nino, figlio di una guardia civile di stanza nella provincia montuosa di Jaén. Nel 1947 il leggendario partigiano Cencerro imperversa sui monti e Nino, che vive con la famiglia nella caserma del suo piccolo paese, non potrà mai dimenticare quell’estate: il giorno di luglio in cui Cencerro si è suicidato per sfuggire alla cattura, facendosi beffe delle autorità per l’ultima volta; il mulino accanto al fiume dove va a pesca di granchi con Pepe il Portoghese, misterioso e affascinante forestiero che diventa suo amico e modello; il podere delle Bionde, famiglia di sole donne, vedove e orfane, che resistono orgogliose alle vessazioni del franchismo; la violenta repressione che segue l’avvento di un nuovo Cencerro; la maturata convinzione che mai seguirà le orme del padre nella Guardia civile. Mentre scopre un mondo nuovo grazie ai romanzi di avventura di cui è avido lettore, Nino impara a poco a poco a interpretare il proprio, il mondo violento della caserma dove le urla dei prigionieri non lo lasciano dormire, quello di un paesino dove convivono omertà e tradimenti di due fazioni opposte e inconciliabili. E capisce perché il padre gli fa studiare dattilografia, capisce perché in quella «guerra interminabile» i nemici di suo padre non sono i suoi.

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK PER AMANTI DELLA LETTURA. CLICCA SULL'IMMAGINE

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta