Libri: recensioni & interviste

Al Sabato Letterario di Castel Baronia (Av) il libro di Gerardo Pepe

Domani sera, 21 aprile 2012, a Castel Baronia (Avellino), presso la Scuola dell’Osso, in Piazza Mancini, alle 17, quarto appuntamento del “Sabato Letterario”, manifestazione ideata e curata da Franca Molinaro in collaborazione con il Comune, il Forum Giovani di Castel Baronia e l’Università Popolare dell’Irpinia (UPI). Il libro proposto è “Francesco è pronto  e sposerà Tina Turner di Gerardo Pepe, Edizioni Il Papavero. L’autore – che è presidente dell’AIPD (associazione italiana persone Down sez di Avellino) – per diversi anni ha curato il Premio letterario Kriterion e ha a suo carico diverse pubblicazioni, tra le quali  un’antologia edita dalla Mondadori. Ora si cimenta in un romanzo  con prefazione d’autore firmata da Ivan Cotroneo. Il libro è stato presentato alla finale del premio Strega 2011, unico autore ed unico editore irpino presente nella rosa dei partecipanti.
Dedicato a tutti i bambini Down mai nati, ci mostra le nuove frontiere e le nuove conquiste di questi ragazzi, ai quali sta stretto il ruolo nel quale per anni sono stati relegati.  Sono previsti gli interventi di Carmine Famiglietti, sindaco del piccolo comune irpino, di Michele Ciasullo, presidente UPI, di Anna Famiglietti del Forum Giovani Castel Baronia, di Linda Mastrominico, assessore alle Integrazioni e Sostegno delle diverse abilità della Provincia di Avellino, di Rosanna Repole, presidente Fondazione Officina Solidale Onlus, e di Gianfranco Pecchinenda, preside della facoltà di Sociologia dell’Università Federico II di Napoli. Modera Franca Molinaro. 

20 aprile 2012 ore 11.05

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Mi chiamo Maria Ianniciello. Il mio nome intero è però Ianniciello Maria Carmela ma per comodità mi firmo solo Maria. Sono iscritta all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal 2007, nell’elenco dei Pubblicisti. Laureata in Lettere (vecchio ordinamento) con il massimo dei voti presso l’Università di Roma Tor Vergata, ho dedicato gli ultimi vent’anni della mia carriera allo studio dei nuovi e dei ‘vecchi’ Media. Nel 2008 ho fondato questo portale dove tuttora mi occupo di analisi del linguaggio cinematografico, televisivo ed editoriale (saggi, libri per bambini e romanzi). Ho lavorato per testate giornalistiche dell’Irpinia e del Sannio, curando anche uffici stampa. Nel 2018 mi sono diplomata in Naturopatia a indirizzo psicosomatico presso l’Istituto Riza di Medicina Psicosomatica di Milano, diretto dal professor Raffaele Morelli. Ho conseguito poi il Master in Lettura del Corpo mediante la Psicosomatica nel 2019 con la dottoressa Maria Montalto. La conoscenza della Psicologia (disciplina a cui sto dedicando gran parte delle mie ricerche) mi permette di esaminare i nuovi e i vecchi Media con un approccio integrato e molto innovativo.

Lascia un commento