Libri: recensioni & interviste

A NAPOLI “SEI PAROLE PER L’ARTE”

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

© Amedeo Benestante - museomadre.it
© Amedeo Benestante – museomadre.it

Nuovo appuntamento a Napoli, presso il Museo MADRE, con il ciclo di incontri MADREscenza, un programma di attività volto all’approfondimento delle tematiche del contemporaneo attraverso incontri, seminari conferenze e laboratori: un’esperienza di cultura e conoscenza che consente di approfondire ed elaborare il rapporto tra arte, pensiero e quotidianità.

Il ciclo MADREscenza si è aperto con l’iniziativa Sei parole per l’arte, sei incontri pubblici a partecipazione gratuita tra Maurizio Ferraris e artisti e intellettuali contemporanei, che propongono una riflessione su “sei parole per l’arte”: oggetto, senso, emozione, stile, documento e bellezza.

«Per superare l’intimidazione culturale e gustare l’arte è necessario ritrovare la continuità tra il mondo degli oggetti di tutti i giorni e quello delle opere», ha dichiarato Ferraris che lunedì 4 marzo 2013 dialoga con Mauro Covacich sul tema “Emozione”. Che cosa cerchiamo quando guardiamo le opere? Concetti o sentimenti? Davvero si può dichiarare che l’esito dell’arte contemporanea è esclusivamente concettuale, o c’è ancora uno spazio per evocare, attraverso l’arte, delle emozioni?

A tutte queste domande cercherà di dare risposta Mauro Covacich, che insegna scrittura presso l’Università di Padova. Nato a Trieste nel 1965, consegue la laurea in filosofia presso l’Università di Trieste Nel 1990. Un anno più tardi inizia a insegnare nei licei pubblici della provincia di Pordenone. L’esordio in qualità di scrittore è del 1993 con Storie di pazzi e di normali. Nel 1999 l’Università di Vienna gli conferisce l’Abraham Woursell Prize, una borsa di studio triennale che gli consente di effettuare periodi di “writer in residence” in numerose università europee e statunitensi. Così nel 2000 abbandona l’insegnamento per dedicarsi interamente alla scrittura.

Nel 2001 esce il suo romanzo L’amore contro a cui seguirà il cosiddetto “ciclo delle stelle”. Tra i suoi saggi narrativi nel 2011 esce L’arte contemporanea spiegata a tuo marito.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK PER AMANTI DELLA LETTURA. CLICCA SULL'IMMAGINE

Sei parole per l’arte, cominciato lunedì 14 gennaio con l’incontro con Ugo Nespolo sulla parola “Oggetto”, proseguirà fino a maggio. Ecco il calendario dei prossimi incontri:
Lunedì 4 marzo 2013 : Emozione _ Dialogo con Mauro Covacich
Lunedì 25 marzo 2013 : Stile _ Dialogo con Paolo D’Angelo
Lunedì 15 aprile 2013: Documento _ Dialogo con Giorgio Vasta
Lunedì 6 maggio 2013 : Bellezza _ Dialogo con Vincenzo Trione

close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta