Libri: recensioni & interviste

A Monza una mostra per il MA*GA di Gallarate

mostra“E subito riprende il viaggio…”  è un verso della poesia “Allegria di Naufragi” di Giuseppe Ungaretti, usato come titolo di un evento artistico che si terrà al Serrone della Villa Reale di Monza dal 5 settembre 2013 al 6 gennaio 2014. L’iniziativa di Monza rientra in un progetto ampio e capillare; la mostra è  la seconda tappa di un percorso itinerante cominciato alla Triennale di Milano e ideato per sostenere il Museo d’Arte di Gallarate, in provincia di Varese, danneggiato dall’incendio dello 14 febbraio scorso. La rassegna, curata da Emma Zanella e da Giulia Formenti, comprende cento opere della struttura museale di Gallarate e per questo il titolo completo della mostra è proprio “E subito riprende il viaggio… Opere dalle collezioni del MA*GA dopo l’incendio”.  Il visitatore potrà ammirare le opere di artisti che si sono distinti dal Secondo Dopoguerra agli anni Sessanta. Tra questi figurano Renato Guttuso, Ennio Morlotti, Achille Funi, Lucio Fontana, Fausto Melotti, Agostino Bonalumi, Bruno Munari e Enrico Prampolini.

Nell’ambito dell’evento – nato dalla sinergie tra il MA*GA – Museo Arte Gallarate, il Comune di Gallarate, il Comune di Monza, la Triennale di Milano e il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza – il pubblico potrà ammirare anche un’insieme di opere della Collezione Walter Fontana che entra nel prestigioso patrimonio artistico del MA*GA di Gallarate. Gli organizzatori fanno inoltre sapere che il 5 settembre, in occasione della Giornata del Contemporaneo dell’Associazione dei Musei di Arte Contemporanea in Italia (Amaci), l’ingresso sarà gratuito con la possibilità di partecipare alle 16.30 a una visita guidata.

Info: tel. 039 39464213

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta

shares