Non solo Cinema

SOGNI POSSIBILI AL TEATRO LIBERO

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

© Enrico De Vita – Fotolia.com

Una rassegna teatrale che mette al centro i giovani emergenti, attori e registi, che hanno poco spazio per esprimersi a grandi livelli. L’iniziativa è promossa dalla Scuola Teatri Possibili, che offre la possibilità agli ex allievi di sviluppare un percorso artistico autonomo e agli insegnanti di mostrare i nuovi progetti.

Dall’8 al 20 gennaio 2913 si svolgerà quindi Sogni possibili, rassegna che coinvolgerà allievi, ex allievi, insegnanti Teatri Possibili con progetti-spettacolo sviluppati autonomamente fuori dal contesto didattico, che troveranno finalmente sul palco di Teatro Libero di Milano una loro realizzazione. Per molti sarà anche una prova di maturità artistica. I giovani infatti dovranno seguire un percorso personale che saggerà il coraggio, la costanza e l’attitudine, qualità necessarie per affrancarsi dalla prospettiva meramente didattica e dallo status di allievo.

Ad aprire la kermesse l’8 gennaio la madrina di eccellenza Marisa Miritello, insegnante storica della scuola e attrice, drammaturga e regista affermata della scena teatrale italiana, che porterà in scena il suo ultimo monologo comico. Molte sono state le adesioni e le proposte che saranno condivise sul palco di Teatro Libero.

Il nostro voto
Vota anche tu il film (se lo hai visto)
[Total: 0 Average: 0]
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta