Non solo Cinema,  Raccontaci il tuo evento

Baronia in Fiera per valorizzare il territorio

IMG_7748In provincia di Avellino per il secondo anno consecutivo “Baronia in Fiera”, una manifestazione fortemente voluta dal sindaco di Castel Baronia, Carmine Famiglietti. Rappresentato tutto il territorio sia in fiera che nel corso della cerimonia di inaugurazione che si è svolta lo scorso mercoledì con la partecipazione dei sindaci che hanno aderito all’iniziativa e le autorità provinciali. Perché Baronia in Fiera? Perché, a partire dalle parole, dal linguaggio occorre fare sistema in un’ottica di unione del comprensorio affinché tutti i comuni di questa fetta dell’Irpinia si sentano rappresentati in una corale promozione del territorio. E` questo, in sintesi, il concetto che ha espresso il sindaco Famiglietti durante il suo intervento al taglio del nastro. «Mi auguro – ha continuato il primo cittadino di Castel Baronia – che questa iniziativa fortemente promossa e voluta dal Comune che mi onoro di amministrare, possa rappresentare  uno spiraglio di luce per l’incentivazione del turismo, delle attività agricole e commerciali e quant’ altro per una valle dell’Ufita dilaniata dalle note vicende legate alla disoccupazione per la chiusura dello stabilimento Irisbus e tutte le problematiche connesse». Ripartire dalla terra, dalle peculiarità locali, dalla creatività della Valle abbandonando, a ragione,  un’idea di sviluppo industriale che si era radicata nel sentire comune delle amministrazioni prima e della popolazione poi. «Guardare al territorio significa valorizzare l’agricoltura e il turismo di ambito naturale – ha aggiunto Carmine Famiglieti -,  significa proporre uno sviluppo sostenibile ed ecologico, significa sostenere i piccoli produttori, che sono le vere “sentinelle”, da sempre, della nostra terra. Mettere a punto un nuovo progetto da cui ripartire, nel rispetto delle peculiarità offerte dal nostro territorio».

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta