LiberaMente Donna

L’intervista, Stefania Nascimbeni: ecco Happy (hippy) family

Continua il nostro viaggio nel mondo dell’imprenditoria, delle arti e dei mestieri al femminile. Oggi intervisto Stefania Nascimbeni, giornalista free lance che si occupa di moda e scrittrice. Stefania è alla sua quarta pubblicazione. E`uscito di recente per Morellini editore il suo libro ‘Happy (hippy) family’, un romanzo divertente ed avvincente che racconta dei capitomboli, degli ostacoli e delle peripezie di una mamma che si ritrova single e senza lavoro. Una donna che deve reinventarsi dopo la maternità e che vive in una famiglia allargata, non proprio convenzionale ma sicuramente unita.

Happy (hippy) Family è dunque un libro che ti conquista sin dalla prima pagina perché lo stile confidenziale ed intimo rende Stefania una di noi. Nel romanzo l’autrice racconta delle difficoltà del divorzio, dell’anoressia e poi della risalita dal baratro. Il tutto con un certo ottimismo e una vena di sarcasmo.  E’ autoironica, Stefania, anche nel descrivere quanto e come sia stato difficile rimettersi in carreggiata; lei – da giornalista free lance con un bambino da crescere – sa che vivere da separate non è affatto facile eppure ci prova, tenta, si mette in gioco investendo su di sé in un Paese che non sempre premia le professioniste mamme.

Vuoi saperne di più? Ascolta l’intervista all’autrice nel nuovo episodio del podcast.

Happy (hippy) family

Vi siete divertiti?

Trovate sia Happy (hippy) family di Stefania Nascimbeni, sia i libri consigliati nell’episodio cliccando qui (link di affiliazione).

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta