Diari,  Migliora la tua vita

Attira l’armonia nella tua vita…

© Maridav - Fotolia.com
© Maridav – Fotolia.com

culturaeculture.it è un blog indipendente. Offrici un caffè. Grazie.

In un precedente articolo ho scritto dell’importanza della pace mentale, che è il requisito per una vita felice. Sono i nostri pensieri e le nostre valutazioni a rendere gli eventi buoni o cattivi e non viceversa. Ugualmente importante, per vivere bene, è essere in armonia con gli altri. Troppo spesso si hanno contrasti in famiglia, sul lavoro, nello studio e in moltissimi altri contesti ma trascuriamo il fatto che la rabbia e il risentimento che proviamo  su quella persona o situazione crea disagio proprio a noi stessi. Tutto quello che vediamo – e quindi anch’io e voi – è a livello subatomico fatto di energia e conseguentemente anche noi siamo condizionati, a vari gradi, da questa energia. Mi spiego meglio, quando siamo gioiosi ed entusiasti ci troviamo a un livello energetico elevato e in questo stato ci sembra di riuscire a fare tutto in maniera semplice e senza sforzo; viceversa quando siamo nervosi, stressati o impauriti siamo a un livello energetico basso e di conseguenza ogni situazione diventa complicata. Spesso sono le relazioni con il prossimo a rendere il nostro stato d’animo buono o cattivo. Per stare bene con le persone, cosa bisogna fare? Prima di tutto è fondamentale stare bene con se stessi; l’esterno è sempre un riflesso dell’interno. Accettarsi, volersi bene e non prendersi mai troppo sul serio è il primo lavoro che bisogna fare. La seconda cosa è trasformare la rabbia, la paura e il rancore che coviamo dentro di noi. Quando si prova odio o un analogo sentimento, questa condizione nuoce solo a chi la prova. Creiamo al nostro interno una disarmonia energetica che, se mantenuta nel tempo, crea i presupposti per lo sviluppo della malattia. Non solo. Provando un sentimento negativo verso qualcuno non facciamo altro che focalizzarci noi stessi sul negativo e attirarcelo. Nella vita non c’è bisogno di andare d’accordo con tutti, tuttavia si può evitare di avere contrasti o di inimicarci qualcuno. Quando si creano delle discussioni o dei malintesi, è meglio chiarirsi subito senza rimuginare, perché questo pensiero ingrandisce tutta la questione. Se si è presi di mira, è consigliato evitare il confronto, lasciando il diretto interessato nell’incuranza, la quale dà più fastidio di qualsiasi offesa. Sembra assurdo, ma laddove possibile, è giusto evitare di fare causa a qualcuno, anche se questo potrebbe comportare danni economici, poiché in molti casi si ottiene una ricompensa maggiore sotto altre forme. Nel caso di delusioni sentimentali, è fondamentale lasciare andare, ringraziando comunque il nostro/la nostra ex partner per essere entrato/a nella nostra vita e averci dato la possibilità di evolverci; solo così si fa vera pulizia. Capisco che tutto ciò non sia semplice, ma ricordate che l’Universo non ama il vuoto: per avere ricchezze dobbiamo eliminare la sensazione di mancanza dentro di noi; se vogliamo amore, bisogna allontanare l’odio e il rancore; se desideriamo armonia è bene fare spazio nel nostro cuore alla disponibilità, al rispetto e alla diplomazia. Nella vita ci attiriamo quello che maggiormente è presente in noi. Quindi, prima di guardare all’esterno, perché non proviamo a scrutare a fondo nella nostra anima?

Carmine Caso

Pensieri del Cuore - Libro
Parole di Saggezza e infinita Bontà – edizione speciale
€ 22.5
close

RESTA AGGIORNATO!

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA SUI LIBRI, SUI FILM, SULLE SERIE TV, SUI DOCUMENTARI

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti

commenti

Carmine Caso

Carmine Caso è naturopata diplomato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica e specializzato in Lettura del corpo in Psicosomatica. Esercita in Campania come naturopata e personal coach. Ama il Cinema, l'Arte e la lettura. Su Cultura & Culture gestisce la rubrica/blog "Migliora la tua vita", uno spazio dedicato al miglioramento personale.

Commenta