Di tutto un po'

Milano, domenica la “Run for Boston”

© Enrico De Vita - Fotolia.com
© Enrico De Vita – Fotolia.com

Milano ricorda le vittime di Boston e di ogni forma di terrorismo e lo fa attraverso una corsa per le vie del centro. È in programma per questa domenica 21 aprile, infatti, la “Run for Boston”, la corsa che intende manifestare la solidarietà della metropoli lombarda con il popolo statunitense e con i maratoneti e gli sportivi di tutto il mondo.

L’appuntamento è alle 15 presso Piazza Beccaria, proprio nei pressi di un luogo simbolo per la città di Milano, Piazza Fontana. La corsa, che in realtà può anche essere una semplice camminata, si snoderà per le vie Manzoni e Turati, toccherà il Consolato degli Stati Uniti d’America e si concluderà ai giardini pubblici ‘Indro Montanelli’.

«Invitiamo tutti i milanesi a partecipare – dichiara l’assessore allo Sport del Comune di Milano, Chiara Bisconti – Abbiamo deciso di promuovere questa iniziativa spinti anche dai tantissimi runners milanesi, 13 dei quali erano a Boston. Quello che è successo è impensabile e inaccettabile e getta un’ombra di angoscia su tutte le prossime corse podistiche.

Colpire la gioia del correre insieme – continua – è un atto vigliacco che va combattuto collettivamente, scendendo in strada e percorrendo un pezzo di Milano: ognuno a modo suo potrà esprimere così la propria solidarietà alle famiglie delle vittime di Boston e a tutti coloro che, in tutto il mondo, piangono i propri cari, i propri bambini, per inumani atti di terrorismo».

 

Il nostro voto
Vota anche tu il film (se lo hai visto)
[Total: 0 Average: 0]
close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Commenta