Senza categoria

Irpinia, arriva l’Ariano International Film Festival 2014

locandina aiff 2014Ariano Irpino è una ridente cittadina della provincia di Avellino che con i suoi panorami e le sue vedute emoziona anche il viandante più distratto. Qui passato e presente si fondono. Ogni anno, in estate, ad Ariano Irpino si svolgono una serie di eventi. Nel 2013 è nato l’Ariano International Film Festival che quest’anno, visto il successo della prima edizione, fa il bis dal 31 luglio al 3 agosto 2014. La kermesse è nata dalla passione per il Cinema di un gruppo di amici che volevano allargare i loro orizzonti; la giuria del Festival è presieduta da Franco Oppini e la manifestazione è sostenuta dai Comuni di Flumeri  (Avellino) e Savignano (Avellino). E, come per ogni kermesse cinematografica che si rispetti, a rendere ancor più coinvolgente la manifestazione irpina sarà la presenza di alcuni ospiti illustri, sui quali gli organizzatori mantengono per il momento lo stretto riserbo. Le sezioni dei film in concorso sono le stesse delle scorso anno: lungometraggi, cortometraggi, serie web, animazione e cortometraggi scuola, alle quali se ne aggiunge una nuova, dedicata ai documentari.  Inoltre, ritornano il “concorso fotografia” e il “concorso cosplay”. 

L’Ariano International Film Festival 2014 è stato presentato al Festival di Cannes, nello stand dell’Istituto Luce. Hanno partecipato alla conferenza i promotori della manifestazione, Annarita Cocca e Daniele Langella, Angelo Bassi, produttore e distributore della Mediterranea Production, nonché Franco Mariotti.  E adesso non ci resta che attendere di conoscere  i nomi delle opere selezionate e degli ospiti.

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta

shares