culturaeculture non ha pubblicità da maggio 2020. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Dona ora!

Di tutto un po'

I MEDIA SIAMO NOI: RAPPORTO CENSIS SULLA COMUNICAZIONE

I media siamo noi – L’inizio dell’era biomediatica. È questo il titolo del 10° Rapporto Censis/Ucsi sulla comunicazione che verrà presentato mercoledì 3 ottobre 2012 alle ore 10.00 presso il Senato della Repubblica. La decima edizione del Rapporto sulla comunicazione prosegue il monitoraggio dell’evoluzione dei consumi dei media – misurati ormai nell’arco di un decennio – e l’osservazione dei cambiamenti avvenuti nelle diete mediatiche degli italiani, tracciando così le grandi linee di trasformazione del sistema dei media. Tre approfondimenti tematici riguardano questioni di grande rilevanza e attualità. Il primo concerne gli effetti della rivoluzione digitale, con il rafforzamento della tendenza alla personalizzazione dei media: diventano centrali la trascrizione virtuale e la condivisione telematica delle biografie personali. Il secondo tema è la rinnovata concezione della privacy in un’epoca in cui il primato del soggetto si traduce nell’esibizione denudata del sé digitale. Il terzo argomento sono i mutamenti in corso nel settore della pubblicità e gli effetti sul pubblico.

Indirizzo di saluto: Renato Schifani – Presidente Senato della Repubblica
Introduce: Giuseppe De Rita – Presidente Censis
Presenta il Rapporto: Giuseppe Roma – Direttore Generale Censis
Ne discutono: Andrea Melodia – Presidente Ucsi
Vincenzo Novari – Amministratore Delegato 3 Italia
Fedele Confalonieri – Presidente Mediaset
Maurizio Costa – Amministratore Delegato Mondadori
Antonio Marano – Vicedirettore Generale Rai
Antonello Soro – Presidente Garante per la protezione dei dati personali

close

Commenti

commenti

culturaeculture non ha pubblicità da maggio 2020. Contiamo sull'aiuto dei nostri lettori, per un cultura che pone al centro le persone e non i numeri! Dona ora!

Per collaborazioni e proposte commerciali contattare: mariaianniciello@culturaeculture.it

Lascia un commento

shares