Salute e Stili di Vita

UN PO` SORELLE, UN PO` AMICHE: BLONDE SUITE

 

Letizia, Sonia e Marilena sono tre fashion blogger che gestiscono il sito Blonde Suite, uno spazio su cui scrivono di moda. Tutte originarie di un piccolo paese della provincia di Salerno, Castel San Lorenzo, uno di quei paesini, affermano, che «si popola solo in estate per il ritorno di persone emigrate anni fa, uno di quei paesini in cui per tutti quelli che ci vivono vige il dilemma “resto e scappo”». Loro sono partite e oggi vivono in tre posti diversi, ma il loro legame non si è affievolito anche grazie a Blonde Suite. Le abbiamo incontrare per saperne di più sul loro blog.

 

Come è nato il blog?

BlondeSuite è un luogo di perdizione eccentrico e disinvolto in cui convergono i discorsi di tre bionde veraci un po’ amiche, un po’ sorelle. Siamo Letizia Cilente, fondatrice e fashion blogger, Sonia Cilente e Marilena Accarino fashion blogger e style writers; amiamo ritrovarci in una suite virtuale, nella quale ricreiamo il salottino in cui da bimbe, quando vivevano nello stesso paese, Castel San Lorenzo, ci scambiavamo chiacchiere e risate. BlondeSuite nasce per condividere e diffondere la filosofia della “frivolezza”, del “non-prendersi-troppo-sul-serio”, ma anche outfit sui generis e assolutamente low cost. Il blog nasce dall’esigenza di avere uno spazio nel grande mare virtuale per poter dire la nostra opinione! Un luogo anarchico dove l’unica politica è data dall’affiliazione al biondo. Essere bionde per noi non è solo un colore di capelli, ma uno stato d’animo, un modo di approcciare alla vita, con leggerezza, frivolezza, che non vuole dire superficialità anzi, è solo affrontare la vita con disinvoltura e sorrisi.

Cosa rappresenta per voi la moda?

Lo stile è comunicare l’unicità della propria personalità. La moda è indossare il mondo che ti appartiene e che attraverso un atteggiamento, un abbinamento o un modo di fare decidi di rappresentare e veicolare, il tutto in modo spontaneo e senza costrizioni. Letizia, la precaria d’azienda ama le borchie e il fluo; Sonia, l’insegnante foreverinwonderland ha l’abito adatto a ogni occasione, sempre casual, sempre chic; Marilena, la studentessa modello, è invece romantica e il suo capo base è il black dress. Insomma tre stili, tre personalità, tre diverse visioni della moda, un’unica credenza: la frivolezza delle mescolanze di biondi variegati. Per noi la moda è un gioco da grandi! Da piccole avevamo le Barbie da vestire e svestire, ora siamo noi diventate le “Barbie” e con i vestiti continuiamo a giocare! Ci piace trasformarci e vederci attraverso gli abiti in mille diversi modi. La moda ci dà la possibilità di esprimere la nostra personalità e farla vedere con impatto al mondo. Siamo tre persone completamente diverse, ma questa è anche la forza del nostro blog, tutte le donne possono trovare qualcosa di interessante da leggere. Nel blog non mostriamo solo i nostri outfit, ma creiamo ispirazione attraverso le nostre selezioni o la promozione di artisti, soprattutto emergenti, che incontrano il nostro stile.

 

Come si fa ad essere sempre in ordine ed eleganti, soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione?

Tutte siamo piene di impegni, ogni giorno anche noi lottiamo con il tempo e ogni giorno cerchiamo di essere sempre al top! Il nostro segreto quando non abbiamo molto tempo è indossare capi base mescolati fra di loro, inoltre abbiamo dissacrato alcuni luoghi comuni per cui mescolando i colori base (nero, marrone, blu) riusciamo ad essere sempre eleganti e chic! Inoltre, nel nostro guardaroba non manca mai il jeans perfetto, quello che da sempre ci sta benissimo e ci salva in tutte le occasioni. Un altro consiglio che ci sentiamo in dovere di dare riguarda gli accessori, nelle mattine più incasinate una bella collana, o un bel foulard salva anche l’outfit più disastroso! Per la parte beauty: sempre fondotinta e mascara.

E cosa consigliate alle lettrici di CulturaeCulture.it per questo autunno inverno?

Assolutamente i colori verde (anche nella versione military), blu (continuiamo a osare con il fluo come in estate) e burgundy, l’intramontabile. Puntare sugli accessori: colletti e cappelli e maxi bag, comode sempre!

 

Maria Ianniciello

 

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Ho una laurea in Lettere e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline, curo dal 2008 il portale www.culturaeculture.it, da me fondato. In Cultura & Culture dal 2012 al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuele. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per questo lavoro (il giornalismo intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione. Oggi mi dedico come giornalista ai libri e al cinema in Cultura & Culture e sul mio canale YouTube (Marica Movie and Books). Curo la rubrica Bimbi al cinema sul blog Ricomincio da quattro di Adriana Fusè.

Lascia un commento

shares