Salute e Stili di Vita

UN PO` SORELLE, UN PO` AMICHE: BLONDE SUITE

 

Letizia, Sonia e Marilena sono tre fashion blogger che gestiscono il sito Blonde Suite, uno spazio su cui scrivono di moda. Tutte originarie di un piccolo paese della provincia di Salerno, Castel San Lorenzo, uno di quei paesini, affermano, che «si popola solo in estate per il ritorno di persone emigrate anni fa, uno di quei paesini in cui per tutti quelli che ci vivono vige il dilemma “resto e scappo”». Loro sono partite e oggi vivono in tre posti diversi, ma il loro legame non si è affievolito anche grazie a Blonde Suite. Le abbiamo incontrare per saperne di più sul loro blog.

 

Come è nato il blog?

BlondeSuite è un luogo di perdizione eccentrico e disinvolto in cui convergono i discorsi di tre bionde veraci un po’ amiche, un po’ sorelle. Siamo Letizia Cilente, fondatrice e fashion blogger, Sonia Cilente e Marilena Accarino fashion blogger e style writers; amiamo ritrovarci in una suite virtuale, nella quale ricreiamo il salottino in cui da bimbe, quando vivevano nello stesso paese, Castel San Lorenzo, ci scambiavamo chiacchiere e risate. BlondeSuite nasce per condividere e diffondere la filosofia della “frivolezza”, del “non-prendersi-troppo-sul-serio”, ma anche outfit sui generis e assolutamente low cost. Il blog nasce dall’esigenza di avere uno spazio nel grande mare virtuale per poter dire la nostra opinione! Un luogo anarchico dove l’unica politica è data dall’affiliazione al biondo. Essere bionde per noi non è solo un colore di capelli, ma uno stato d’animo, un modo di approcciare alla vita, con leggerezza, frivolezza, che non vuole dire superficialità anzi, è solo affrontare la vita con disinvoltura e sorrisi.

Cosa rappresenta per voi la moda?

Lo stile è comunicare l’unicità della propria personalità. La moda è indossare il mondo che ti appartiene e che attraverso un atteggiamento, un abbinamento o un modo di fare decidi di rappresentare e veicolare, il tutto in modo spontaneo e senza costrizioni. Letizia, la precaria d’azienda ama le borchie e il fluo; Sonia, l’insegnante foreverinwonderland ha l’abito adatto a ogni occasione, sempre casual, sempre chic; Marilena, la studentessa modello, è invece romantica e il suo capo base è il black dress. Insomma tre stili, tre personalità, tre diverse visioni della moda, un’unica credenza: la frivolezza delle mescolanze di biondi variegati. Per noi la moda è un gioco da grandi! Da piccole avevamo le Barbie da vestire e svestire, ora siamo noi diventate le “Barbie” e con i vestiti continuiamo a giocare! Ci piace trasformarci e vederci attraverso gli abiti in mille diversi modi. La moda ci dà la possibilità di esprimere la nostra personalità e farla vedere con impatto al mondo. Siamo tre persone completamente diverse, ma questa è anche la forza del nostro blog, tutte le donne possono trovare qualcosa di interessante da leggere. Nel blog non mostriamo solo i nostri outfit, ma creiamo ispirazione attraverso le nostre selezioni o la promozione di artisti, soprattutto emergenti, che incontrano il nostro stile.

 

Come si fa ad essere sempre in ordine ed eleganti, soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione?

Tutte siamo piene di impegni, ogni giorno anche noi lottiamo con il tempo e ogni giorno cerchiamo di essere sempre al top! Il nostro segreto quando non abbiamo molto tempo è indossare capi base mescolati fra di loro, inoltre abbiamo dissacrato alcuni luoghi comuni per cui mescolando i colori base (nero, marrone, blu) riusciamo ad essere sempre eleganti e chic! Inoltre, nel nostro guardaroba non manca mai il jeans perfetto, quello che da sempre ci sta benissimo e ci salva in tutte le occasioni. Un altro consiglio che ci sentiamo in dovere di dare riguarda gli accessori, nelle mattine più incasinate una bella collana, o un bel foulard salva anche l’outfit più disastroso! Per la parte beauty: sempre fondotinta e mascara.

E cosa consigliate alle lettrici di CulturaeCulture.it per questo autunno inverno?

Assolutamente i colori verde (anche nella versione military), blu (continuiamo a osare con il fluo come in estate) e burgundy, l’intramontabile. Puntare sugli accessori: colletti e cappelli e maxi bag, comode sempre!

 

Maria Ianniciello

 

close
Iscrivendoti alla newsletter riceverai GRATIS l'ebook su come difendersi dalle fake news!

Commenti

commenti

Maria Ianniciello

Giornalista culturale. Podcaster. Scrivo di cultura dal 2008. Mi sono laureata in Lettere (vecchio ordinamento) nel 2005, con il massimo dei voti, presso l'Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi in Storia contemporanea sulla Guerra del Vietnam vista dalla stampa cattolica italiana. Ho lavorato in redazioni e uffici stampa dell'Irpinia e del Sannio. Nel 2008 ho creato il portale culturaeculture.it, dove tuttora mi occupo di libri, film, serie tv e documentari con uno sguardo attento alle pari opportunità e ai temi sociali. Nel 2010 ho pubblicato un romanzo giovanile (scritto quando avevo 16 anni) sulla guerra del Vietnam dal titolo 'Conflitti'. Amo la Psicologia (disciplina molto importante e utile per una recensionista di romanzi, film e serie tv). Ho studiato presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica il linguaggio del corpo mediante la Psicosomatica, diplomandomi nel 2018 in Naturopatia. Amo la natura, gli animali...le piante, la montagna, il mare. Cosa aggiungere? Sono sposata con Carmine e sono mamma del piccolo Emanuele

Commenta