Tendenze, ecco gli occhiali primavera-estate 2013

  Cacharel gls S13 001 Tondi, un po’ Sixties, genere rockstar o da diva. Alla John Lennon per intenderci. Ma anche un po’ alla Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany. Linee squadrate sostituite dalla perfezione del cerchio. Cambia lo sguardo ma, soprattutto, il modo di farsi guardare. La tendenza della prossima stagione però vuole mettere tutti d’accordo, appassionati del look aviator (in stile Ray-Ban) delle forme più allungate o, ancora, di quelle decorate. L’importante è che la base sia tonda. Via libera a occhiali-ruote, a vetri trasparenti o sfumate ma anche a colorazione scurissime. Cacharel e Carven ne hanno fatto il leitmotiv delle collezioni estive, puntando su linee che giocano con gradazioni di toni delle lenti e le tonalità dell’acetato, ora pastello, ora metallico, multicolor in stile pop. La novità della prossima stagione però è l’interpretazione di queste linee geometriche che sembrano, a un primo colpo d’occhio, perfettamente tonde e d’ispirazione vintage. In realtà i designer si sono ben guardati nel riproporre i modelli del passato, anzi. I nuovi occhiali da sole presentano una base a modalità compasso che però si arricchisce di così tanti dettagli da far perdere di vista il senso della forma (tonda). Le applicazioni sono le più svariate: occhiali tondi con lavorazioni “ad ali” impreziosite da grafismi, smussati dall’incastro di materiali (soprattutto pregiati) e con un gran tocco di futurismo declinato nelle proposte più stravaganti. Storicamente, il loro lancio nella tendenza risale agli Anni 60, testimonial di quel trend era appunto John Lennon, probabilmente ignaro d’aver lanciato una moda che avrebbe conquistato le passerelle mezzo secolo dopo. Gli occhiali tondi sono diventati poi il manifesto – di look – del movimento hippie, per poi essere sostituiti dalle forme più oversize o da quelli definiti “da gatta”. Già l’anno scorso però il loro ritorno si faceva sentire nelle proposte di molti brand che avevano già puntato sul modello tondo come variante di punta delle loro collezioni. Ma è con l’arrivo della primavera e soprattutto dell’estate 2013 che si detterà un vero fenomeno di stile che attinge dal passato sì, ma che si presenta con una veste così nuova da trasformarli in veri oggetti del desiderio da aggiungere a ogni guardaroba studiato nel dettaglio. Si parla così di un nuovo fenomeno di accessori, creati per dare un tocco di estro e lasciarsi alle spalle il ricordo della stagione fredda. Innovativi sì, anche se di storie, movimenti e mode, sotto quelle lenti tonde, ne sono già passate parecchie.

Ornella Fontana

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Ornella Fontana

Ornella Fontana
Giornalista professionista di Milano, specializzata in fashion communication & image, ho iniziato a lavorare nella giornalismo di moda, come fashion editor circa otto anni fa. Dopo i primi stage post laurea sono arrivati i primi contratti nelle case editrici tra cui Sky, ELLE Italia, MTV Style, iniziando poi a lavorare come fashion contributor con quotidiani nazionali e riviste estere, Da circa un anno ho fondato il mio blog indipendente, www.upstylemagazine.it che tratta dell'avanguardia del lifestyle (dalla moda alla musica) a respiro internazionale. Oggi collaboro con diversi magazine online, curo il mio blog, mi occpo di tutta la parte fashion e styling della rivista BMI Mag di Ibiza e lavoro come Stylist, Personal shopper, e Image Consultant. Entusiasta e felice di far parte del team di Culture&Culture!

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI