Moda e Arte, in mostra i ritratti di Roberto Di Costanzo

Quando si dice Dolce Vita, si pensa subito a Federico Fellini e a uno dei suoi film ma questa locuzione  indica anche un modo di essere tutto italiano, fatto di glamour, lusso, leggerezza. Roma è la culla della Dolce Vita per antonomasia, eppure anche Milano incarna bon ton e gusto, tanto da essere la città della moda e del lusso. E proprio nel capoluogo lombardo, dall’8 giugno 2016, potrai ammirare cinquanta ritratti  realizzati dall’artista, Roberto Di Costanzo che con la sua collezione “La Belle Societé” racconta proprio la Dolce Vita italiana, mediante le espressioni di alcune personalità.

Carla Fracci
Carla Fracci

La serie di opere dà il titolo a una mostra allestita presso lo store di via Brera 2 nell’ambito di Feeling Like a Princess’ di MAD Zone®, l’evento dedicato al variegato mondo dell’Arte e della Moda. “La Belle Societé” di Roberto Di Costanzo sarà visibile sino al 30 giugno 2016. Al centro del percorso alcuni ritratti di personalità note – come per esempio Carla Fracci e Antonio Spagnolo – realizzati su china, a olio e con altre tecniche.

Roberto Di Costanzo ha esposto in Italia e in Francia. Si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Roma, in scenografia teatrale, e si è poi dedicato al settore cinematografico diplomandosi in in scenografia, costume ed arredamento per il cinema. E` illustratore, pittore e docente in Storia del Costume all’Accademia del Lusso di Roma e all’Accademia Italiana. “La Belle Societé” è visitabile a Milano, dal martedì al sabato (10.30 – 19.30) nonché il lunedì (15.30 – 19.30).

Antonio Spagnolo
Antonio Spagnolo

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI