Identikit di Isabeli Fontana, nuovo volto di L’Oréal Paris

A guardarla ci si rituffa nel passato, negli Anni 90 precisamente, nel tempo delle super Top Model lanciate da Gianni Versace. In realtà Isabeli Fontana è giovane, anzi, una “donna” come modella. Il suo volto, la sua immagine e la sua presenza ci riportano indietro, nelle passerelle falcate da Naomi Campbell, Cindy Crawford, Claudia Schiffer. Perché poche modelle, ancora sulla cresta dell’onda, risultano oggi così perfette nel rappresentare il vero concetto di Top Model completa. Isabeli ha 29 anni, ed è già madre di due bambini. Quest’anno è già stata fotografata per il calednario Pirelli 2013 ed ha anche conlusco lo show che l’ha lanciata tra gli “Angeli” della lingerie deluxe: la sfilata di Victoria’s Secret (un appuntamento ormai storico per la modella brasiliana, entrata a far parte ell’entourage dei bellissimi angeli ormai da anni).

isabeli-fontana

Il terzo colpo di quest’anno però si chiama  L’Oréal Paris:  il brand l’ha invitata a far parte del suo Dream Team di testimonial, non solo per la sua indiscussa bellezza ma anche per quel temperamento, per l’attenzione verso il sociale, per il suo essere donna, prima ancora che modella. Così  L’Oréal Paris ha voluto lei come ambasciatrice per il Brasile, patria di Isabeli, e tutta l’America Latina, dove debbutterà il prossimo aprile con una campagna di lancio per una nuova linea di prodotti per capelli.  Cresciuta in Brasile ma di orgine italiana, Isabeli ha vissuto in prima persona la povertà dell’America Latina, in particolare della realtà di Curitiba dove una giovanissima Isabeli si è fatta notare per la sua bellezza all’età di 13 anni. Da allora la sua carriera non ha avuto arresti, anzi, si è dimostrata tutta in ascesa. Nel 2000 è diventata il volto delle griffe Versace e Valentino e la rivista Forbes l’ha in seguito inserita tra le modelle più (richieste) e pagate del mondo.  Una parte significativa della sua vita è stata dedicata all’impegno per il sociale, con aiuti per la fondazione Abrinq (un’organizzazione benefica che contribuisce a promuovere azioni sociali e politiche rivolte a bambini e adolescenti) Lo scorso anno la modella ha anche lanciato una nuova linea di costumi in collaborazione con il brand Morena Rosa (devoledo alla fondazione una parte dei ricavi). Oggi Isabeli, donna e mamma, mantiene ancora l’entusiasmo dei primi successi: “Per me è un sogno che si avvera! Mi sento davvero felice ed onorata, ed ora che faccio parte del team di L’Oréal Paris ho raggiunto un importante traguardo. È come se tutti i miei 16 anni di carriera fossero serviti a condurmi fino a qui. Adesso posso affermare di sentirmi davvero sicura di me stessa, bella ed orgogliosa di essere donna!” Dall’altra parte, il brand si mostra entuasiasta della sua scelta. Il Direttore Generale Internazionale di L’Oréal Paris, Cyril Chapuy ha infatti parlato di Isabeli come una top model completa, dallo sguardo ammaliante, dal fascino statuario e dall’anima rock. Modella, donna impenata, mamma. Un esempio di gran bella testa (in tutti i sensi).

Ornella Fontana

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Ornella Fontana

Ornella Fontana
Giornalista professionista di Milano, specializzata in fashion communication & image, ho iniziato a lavorare nella giornalismo di moda, come fashion editor circa otto anni fa. Dopo i primi stage post laurea sono arrivati i primi contratti nelle case editrici tra cui Sky, ELLE Italia, MTV Style, iniziando poi a lavorare come fashion contributor con quotidiani nazionali e riviste estere, Da circa un anno ho fondato il mio blog indipendente, www.upstylemagazine.it che tratta dell'avanguardia del lifestyle (dalla moda alla musica) a respiro internazionale. Oggi collaboro con diversi magazine online, curo il mio blog, mi occpo di tutta la parte fashion e styling della rivista BMI Mag di Ibiza e lavoro come Stylist, Personal shopper, e Image Consultant. Entusiasta e felice di far parte del team di Culture&Culture!

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI