27 dicembre 2012
Carla Cesinali (506 articles)
Share

VITA DI PI, LA METAFORA DELLA VITA

Vita di Pi è un film che racconta il viaggio dell’uomo nell’oceano della vita, fatto di incontri inattesi e spesso bruschi, ma che mantengono l’essere umano vigile grazie agli stimoli dati dall’evento traumatico. Pi, nell’oceano Pacifico a bordo di una scialuppa di salvataggio, affronta e supera, con coraggio e tenacia, tante peripezie per mantenere “buono” il predatore affamato, la tigre dello zoo di suo padre, deceduto insieme alla madre e al fratello durante un naufragio.

La tigre lo scruta e poi lo attacca, sino a quando Pi non si affida a Dio che sin da bambino aveva cercato invano nelle tre grandi religioni della terra. A quel punto l’animale si acquieta. Giungono su un’isola deserta e bellissima, ma quando Pi sta per godersi il meritato riposo ecco che arriva l’amara scoperta. Il ragazzo intraprende così, insieme al predatore, un nuovo viaggio…

La pellicola  di Ang Lee, che è tratta dal romanzo di Yann Martel ed è uscita in Italia il 20 dicembre 2012, è un autentico capolavoro sia per la bellezza delle immagini in 3D sia per il contenuto.

«Ho letto la storia dieci anni fa, ma non ho pensato di farci subito un film», racconta il regista a D di Repubblica. «Ci ho messo molto tempo per girare la scena del naufragio, 78 giorni con l’esattezza e un anno intero di post produzione», continua Ang Lee prima di soffermarsi sul senso del film: «Credo che bisogna sempre fare i conti con l’impellente bisogno di accettare ciò che non si può dimostrare; spero che gli spettatori considerino questa storia come una metafora della vita», conclude il regista.

CAST E INFORMAZIONI

Regista: Ang Lee; Attori: Suraj Sharma, Irrfan Khan, Tabu, Rafe Spall, Gérard Depardieu, Adil Hussain, Ayush Tandon; Titolo originale: Life of Pi; Genere: Avventura, Ratings: Kids, durata 127 min. – Cina, USA 2012. – 20th Century Fox.

Tags Cinema
Carla Cesinali

Carla Cesinali

Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.