Ritorna Mattador, il premio per la sceneggiatura

MATTADORGran fermento per il Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR che è giunto alla sua quarta edizione. Gli organizzatori fanno sapere che sono 114 le opere pervenute da tutta Italia e anche dall’Estero. Per la sezione “Sceneggiatura” sono stati spediti 55 lavori, mentre sono 20 le opere della sezione “Soggetto” e 39 i lavori per “CORTO86”, dedicata alla scrittura per cortometraggio. Gli elaborati saranno valutati dalla Giuria che quest’anno è composta da Stefano Basso (sviluppo progetti Fandango), Fabrizio Borin (docente di Storia del Cinema italiano e Filologia cinematografica Università Ca’ Foscari di Venezia), Donatella Di Benedetto (responsabile sviluppo TV Cattleya), Luca Lucini (regista) e Anna Stoppoloni (sceneggiatrice, già producer e story editor per RAI e Mediaset). Il Premio, come ogni anno, è dedicato Matteo Caenazzo – giovane studente triestino di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia e deceduto a causa della Leucemia nel 2009 – ed è organizzato dall’associazione Mattador di Trieste.

I vincitori saranno premiati il 17 luglio 2013, durante la cerimonia che si terrà nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia. Al vincitore della sezione sceneggiatura sarà assegnato un premio di 5.000 euro, mentre il miglior soggetto sarà premiato con 1.500 euro. Inoltre, i vincitori della sezione “soggetto” saranno premiati con una borsa di studio innovativa, il tutoraggio: sceneggiatori professionisti accompagneranno i giovani autori in un approfondimento del loro lavoro al fine di sviluppare il soggetto in sceneggiatura e presentarla alla successiva edizione del Concorso. Infine, il vincitore della sezione “CORTO86” sarà coinvolto in tutte le fasi del processo produttivo che porteranno alla realizzazione del cortometraggio tratto dalla sua sceneggiatura. Il primo incontro della Giuria si terrà a Trieste, il prossimo 4 luglio, in occasione della quattordicesima edizione di Maremetraggio, Festival internazionale del cortometraggio e delle opere prime, per decidere i vincitori e annunciare i nominativi dei selezionati a soggetto. Con l’occasione sarà inoltre presentato il progetto formativo “CORTO86” dell’edizione 2012.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI