NICOLAS CAGE: «SONO INNAMORATO DEL GIFFONI»

«Amo la cultura italiana e sono orgoglioso delle mie origini. Sono innamorato del Giffoni; ritengo che aggregare ragazzi di culture diverse sia un modo per superare le differenze culturali e linguistiche. Dopotutto siamo esseri umani e in quanto tali siamo tutti uguali». Così Nicolas Cage pochi minuti fa al Giffoni Film Festival 2012 durante la conferenza stampa, prima di parlare del suo futuro professionale: «Ho fatto tante cose e dopo un anno sabbatico non ho progetti legati a super eroi, né alla regia. Mi concentrerò sul ruolo di attore – ha affermato -. A breve farò un film ambientato in Alaska, in cui interpreterò il ruolo di un poliziotto».  Poi sull’arte: «Attraverso di essa si insegna ai ragazzi a combattere la criminalità».  Il noto attore a chi gli ha chiesto quali consigli dà ai ragazzi che vorrebbero intraprendere la carriera cinematografica ha detto: «Molti cercheranno di buttarvi giù ma voi continuate a credere nei vostri sogni». E a proposito di sogni e soprattutto felicità, parlando del viaggio, ha affermato che per lui viaggiare “arricchisce la mente» ed è in quei momenti, «che mi sento felice». «Della mia vita non cambierei nulla perché ho fatto tutto quello che volevo», ha aggiunto e a chi gli ha chiesto dell’evasione fiscale e dell’arresto ha risposto: «La stampa ingigantisce tutto. Io non ho mai evaso, altrimenti sarei in galera».

L’attore, dopo aver abbandonato la sala stampa, ha sfilato sul red carpet e infine incontrato i ragazzi per «sottoporsi alle loro domande».

Maria Ianniciello 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Naturopata ad indirizzo psicosomatico. Aromaterapeuta. Diplomata in Naturopatia presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica. Lavora sia in gruppo che individualmente con consulenze naturopatiche e sedute di aromaterapia. Giornalista pubblicista. Scrive di benessere, aromaterapia, motivazione al femminile, LifeStyle. Ama la Cultura, in particolare il cinema. Lettrice vorace. Si è laureata in Lettere nel 2005 presso la Seconda Università di Roma con il massimo dei voti.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI