Lorde, la giovane cantautrice è già una star

Lorde
Lorde

Ella Maria Lani Yelich-O’Connor, conosciuta con lo pseudonimo di Lorde, è una cantautrice neozelandese, classe 1996. Il suo percorso artistico inizia durante i primi anni di un’adolescenza già fortemente segnata da una forte passione per la musica. Il suo primo ep “The love club” contiene 5 brani ma è “Royals”, in particolare, ad averla lanciarla in cima alle classifiche.  A soli 17 anni è stata eletta come la teenager più influente ed è candidata a quattro Grammy Awards. Influenzata dall’electropop e da cantanti come Etta James, Otis Redding, Grimes e dagli Sleigh Bells, i suoi ascolti mirano ai Talking Heads, ai Massive Attack, a David Bowie, a Bon Iver a James Blake.

Il primo album, intitolato “Pure Eroine”, è uscito lo scorso 3 dicembre ma Lorde tiene i piedi ben puntati per terra. In una recente intervista a Vanity Fair, l’artista ha dichiarato di aver modificato molto poco le proprie abitudini e che è consapevole che tutto questo successo potrebbe svanire da un momento all’altro. Per il momento Lorde ha accantonato gli studi ma non ha smesso di leggere perchè, semmai dovesse smettere con la musica, vorrebbe lavorare nel mondo della letteratura. In un settore così instabile, quale è quello musicale , non è dato sapere quali saranno i prossimi sviluppi della carriera di questa giovane artista, di certo le carte in regola pare averle, eccome.

Video: “Royals”

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI