BILLY IDOL A PADOVA PER L’UNICA DATA ITALIANA

Billy Idol

Il bello e dannato del rock anni 80, Billy Idol, torna sul palco per un unico concerto in Italia, sabato 7 luglio all’Hydrogen Festival, a Piazzola sul Brenta (PD). I biglietti, ancora disponibili anche direttamente presso la cassa dell’Anfiteatro Camerini, sono stati venduti in tutta Italia, in Slovenia e in Austria, confermando Idol come un artista intramontabile.

Dal punk degli anni 70, coi Generation X, fino al pop che lo ha consacrato come uno dei simboli degli anni Ottanta,  trasgressivo ed imprevedibile, Billy Idol si è imposto come uno dei protagonisti di quel scintillante ventennio. Nessuno come lui ha saputo incarnare la figura del divo – rocker: sregolato, sempre al limite, irresistibile, sex symbol e rock star, Idol ha sfornato una serie di pezzi che hanno dominato le classifiche per lungo tempo e il live sarà prima di tutto un viaggio musicale attraverso quegli anni.

A Idol va infatti riconosciuto un grande fiuto per la hit ammazza-classifica, per pezzi che rimangono in mente per anni, senza dimenticare una straordinaria forza nel ruolo di front-man, molto lontana dalle approssimazioni del punk, da cui comunque il nostro eroe era partito. È infatti con i piedi affondati nel punk – che ne determinano soprattutto l’atteggiamento – e la testa nella nuova generazione del glam rock ,che Idol ha costruito il suo stile. Pezzi come Dancing with myself, Catch my fall, Eyes without a face o Hot in the city sono semplicemente immortali, scolpiti nella storia del pop paradossalmente da un artista che di pop sembrava avere ben poco.

Per il concerto di Idol sarà disponibile su prenotazione (tel. 049/8644888) un bus navetta per e da Piazzola sul Brenta.

Per informazioni www.hydrogenfestival.comwww.zedlive.com

Infolive 049/8644888 – Biglietteria Gran Teatro Geox 0490994614

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Il tour è prodotto da www.dalessandroegalli.com

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI