Con l’olio di Calophylla curi la pelle e ritrovi armonia: qui le proprietà

Chi mi conosce sa che sono molto curiosa. Per deformazione professionale mi avvicino a tutto ciò che è diverso, alternativo, nuovo. La varietà di oli vegetali in natura, che si usano a scopo alimentare o cosmetico e comunque volto al benessere, mi incuriosisce e quindi, oltre a testare i preziosi oli essenziali come naturopata, mi documento sui cosiddetti oli vettori che vengono usati in aromaterapia per veicolare le essenze, le quali se usate pure potrebbero aggredire e irritare la pelle.

In questo periodo sto testando l’olio di Calophylla, meglio conosciuto come olio di Tamanu. Estratto dai semi di un albero (il Calophyllum Inophyllum appunto) alto dai 5 ai 20 metri di altezza – che cresce in Asia, soprattutto nel sud est asiatico -, quest’olio ha una tonalità del verde che rievoca certamente armonia e benessere.

’olio di Calophylla
© Rido – Fotolia.com

L’olio di Calophylla, che se non lavorato è tossico, conferisce calma e serenità all’intero organismo sfiammandolo e rigenerandolo. L’albero dal quale è estratto è ritenuto sacro dalle popolazioni della Polinesia e il suo olio non è da meno. Ha proprietà antisettiche e antinfettive; inoltre cicatrizza, addolcisce, protegge e rigenera l’epidermide. Si impiega in caso di artriti e artrosi, emorroidi, arrossamenti da pannolino, dermatiti e desquamazioni della pelle. Può essere utilizzato anche per alleviare il dolore di un ascesso dentale.

Annusando l’olio di Calophylla, mi vengono in mente le erbe aromatiche del Mediterraneo e infatti, per me, ha un odore pungente e aspro con una nota di base che rievoca l’erba e i prati bagnati. L’olio di Calophylla ha inoltre proprietà immunostimolanti e anticoadiuvanti. Da provare. Seguimi su Instagram: nelle storie ricette e molto altro. (articolo della dott.ssa Maria Ianniciello, naturopata e giornalista pubblicista)

Olio di Calophylla Bio - 50 ml
Calophyllum inophyllum olio vegetale 100%

Voto medio su 21 recensioni: Buono

€ 22,00

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI