FESTIVAL DELL’ORIENTE A CARRARA

© rudall30 – Fotolia.com

Immergersi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente sconfinato, l’Asia. Dal 1 al 4 novembre 2012 in Toscana al complesso fieristico “CarraraFiere” prenderà vita la terza edizione di un evento senza precedenti, il Festival dell’Oriente. Dopo lo straordinario successo dell’anno scorso, quarantamila metri quadrati di spazio coperto saranno completamente a disposizione dei visitatori che così potranno imparare a conoscere l’Oriente.

Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno in decine di rinnovate aree tematiche dedicate al folklore dei vari paesi orientali. Un continuo avvicendarsi di spettacoli, esibizioni e incontri animeranno i cinque giorni di manifestazione, un evento unico nel suo genere, punto d’incontro tra Occidente e Oriente.

Nella terza edizione del Festival dell’Oriente si terranno oltre 50 conferenze, seminari e workshops che si svolgeranno nelle quattro sale del complesso fieristico. Vi prenderanno parte alcuni fra i massimi esperti e studiosi di medicina tradizionale, medicina alternativa, salute e benessere, yoga, massaggi, discipline bionaturali, terapie olistiche, spiritualità, arti marziali e molto altro ancora. Novità di questa edizione l’obbligo della prenotazione on line per riservare il proprio posto e garantirsi cosi l accesso visto il grande successo della passata edizione.

I visitatori avranno la possibilità di sperimentare gratuitamente decine di terapie tradizionali e visitare il settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche le discipline bionaturali, lo yoga, ayurvedica, fiori di bach, theta healing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora. Lasciati trasportare nella magia dell’oriente: India, Cina, Giappone, Thailandia, Indonesia, Marocco, Filippine, Vietnam, Tibet, Egitto, Uzbekistan, Mongolia, Nepal, Birmania, Corea e le affascinanti novità di questa edizione, Oman, Laos, Butan, Malesia, Corea del Nord, Bali, Cambogia. Ti aspettano con i colori, le musiche ed i profumi di terre lontane.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI