15 dicembre 2012
Redazione (4055 articles)
Share

CAPODANNO 2013, LE LOCALITA` PIU` COOL

@Light Impression – Fotolia.com

Ormai è conto alla rovescia per il Capodanno 2013 e gli italiani hanno già deciso o stanno decidendo come trascorrere il Capodanno, alcuni lo passeranno al ristorante, altri in famiglia, molti altri saranno in viaggio. Proprio per gli indecisi che però vorrebbero trascorrere un fine anno alternativo, magari proprio all’Estero, abbiamo selezionato, con l’aiuto dell’Osservatorio sui viaggi Quitepeople.it, le località più cool del 2013. Eccole, tutte per voi!

Singapore-Bangkok: Eastern & Oriental Express

Passando dai grandi templi ad un giardino tropicale di spezie, senza rinunciare ad una crociera fluviale, e una visita alle scimmie ammaestrate raccoglitrici di cocco! Non si può battere l’ Eastern & Oriental Express, viaggio in treno di quattro notti da Singapore a Bangkok: un tour di Capodanno alla scoperta del puro esotismo. Ammira la magia della campagna asiatica senza rinunciare al lusso del vostro scompartimento privato, o perché non godere di un ottimo tè del pomeriggio nel vagone ristorante? E prima dello champagne e i fuochi d’artificio, si può indossare un sarong e concedersi un party con musica dal vivo su una splendida spiaggia thailandese.

New York: Times Square

Da oltre un secolo Times Square a Manhattan è uno dei luoghi più popolari del pianeta per salutare il nuovo anno. I merrymakers cominciano a riempire la piazza già nel primo pomeriggio del 31 dicembre, e si riversano in massa lungo Broadway, la Seventh Avenue e Central Park. La festa può ufficialmente iniziare quando l’enorme palla sollevata alle 18:00 termina la sua discesa con un conto alla rovescia fino a un minuto a mezzanotte. L’ alternativa: sfuggire alla folla e festeggiare con un menu di gala da cinque portate al Café Boulud sulla Upper East Side, bagnati da ottimo champagne. Dj e musica non mancheranno poi al vicinissimo Pleiadi Bar.

Australia e Nuova Zelanda: In Crociera

Festeggia il nuovo anno in acqua con una magnifica crociera a vela da Auckland a Melbourne. Tra il 30 dicembre e il 5 gennaio, avrete la possibilità di fare kayak tra paesaggi mozzafiato, fare una sosta e sorvolare in elicottero le spettacolari coste della Nuova Zelanda, visitare il set cinematografico Hobbiton, e scalare in fine il Sydney Harbour Bridge. Alla vigilia di Capodanno, a bordo di un catamarano ammirerete i famosi fuochi d’artificio di Sydney godendo dell’ open bar di bordo, senza rinunciare ad una cucina gourmet, musica e disconight.

Santa Lucia: The BodyHoliday Resort

Date inizio alla festa con un giorno di anticipo al BodyHoliday Resort, nascosto dal Cariblue Beach, sulla costa nord ovest di St. Lucia, che ospita il celebre “All White, Glow All Night” la festa del 30 dicembre. Vestiti di lino bianco fluttuante e di accessori luminosi per un barbecue al The Clubhouse, animato da una band e bagnato da cocktails caraibici. Ma questo è solo un warm-up per l’evento principale: la notte di Capodanno, con musica dal vivo, fuochi d’artificio e festa fino all’alba. La grande esibizione pirotecnica sull’isola, attira gente del posto, e moltissimi off-shore che dalle loro barche ancorate nella baia ammirano i fuochi.

Quebec City: Quebecadabra

Immaginate una festa di Capodanno organizzata da Timothy Leary e Lewis Carroll, e si potrebbe avere un’ idea di cosa aspettarsi da QuebecAdabra! Dal 20 dicembre al 2 gennaio, Quebec City con le sue secolari facciate e le strade di ciottoli spolverate di neve diventa il trippy country delle fate, con un albero di Natale di 23 metri illuminato a LED e proiezioni animate su tutti i monumenti storici. La notte del 31 dicembre musicisti, DJ e fuochi d’artificio lungo il Grande Alle non vi faranno annoiare neanche un minuto!

Perù: Valle di Lares e Llama Trek

Scommettiamo che non avete mai trascorso il Capodanno a mangiare un porcellino d’india insieme ad uno sciamano peruviano, che vi predice il futuro? Perché non pensare ad un tour che parte da Lima, attraversi la Valle di Lares e finisca tra le rovine dell’impero Inca senza perdersi la magia di Machu Picchu?

Boston: First Night

Con più di 200 eventi, tra spettacoli musicali, teatrali e di danza, sarà impossibile annoiarti a Boston durante la First Night. Con soli 15 $ potrai accedere a tutti gli eventi ufficiali della notte di Capodanno. O perché non ammirare i fuochi su una nave da crociera ormeggiata al porto di Boston, sempre se non siete rimasti prigionieri dell’Hotel Liberty (una ex-prigione a Beacon Hill )!!!

Germania: Porta di Brandeburgo

La Porta di Brandeburgo è senza dubbio l’epicentro delle celebrazioni di Berlino. Unisciti a un milione di amici per aspettare i fuochi d’artificio e lasciarvi travolgere dai grandi concerti ( tra cui gli Scorpions ) che animeranno l’intera nottata berlinese!

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.