“Colpa delle stelle” è il romanzo più acquistato

colpa delle stelle libroA luglio, prima della pausa d’agosto, lo avevamo lasciato a metà classifica e adesso è in cima alla top ten dei libri più venduti nella settimana dall’11 al 17 agosto, stilata da Arianna +.  Ci riferiamo a “Colpa delle stelle” (Rizzoli, euro 16) di John Green, da cui è stato tratto il film omonimo che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 4 settembre ed è stato presentato in anteprima nazionale al Giffoni Film Festival 2014. Alla spalle del romanzo “Colpa delle stelle” troviamo Andrea Camilleri con “La piramide di fango” (Sellerio Editore Palemo, 14 euro), mentre è medaglia d’argento per “Una mutevole verità” (Einaudi, euro 12) di Gianrico Carofiglio che era al primo posto della classifica a fine luglio. In quarta posizione si colloca “Storia di una ladra di libri” (Frassinelli, euro 16,90) di Markus Zusak, (anche di questo romanzo è stata realizzata la trasposizione cinematografica); ritorna in top ten, grazie alla promozione, “Cinquanta sfumature di grigio”  (Mondadori, euro 5) di E. L. James, seguito al sesto e settimo posto da Adulterio (Bompiani, euro 18) di Paulo Coelho e da “Il cardellino” (Rizzoli, euro 20) di  Donna Tartt. In coda alla classifica  “Cinquanta sfumature di nero” e “Cinquanta sfumature di rosso”  (Mondadori, euro 5) di E. L. James; all’ultimo posto della top ten  c’è invece “Inferno” (Mondadori, euro 5) di Dan Brown. 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Mi chiamo Maria Ianniciello (o meglio Maria Carmela Ianniciello). Carmela spesso lo perdo per strada. Ho una laurea in Lettere e sono giornalista dal 2007 (sono iscritta nell'elenco dei pubblicisti). Dopo una lunga gavetta giornalistica in televisioni e giornali irpini sia online che affline, curo dal 2008 il portale www.culturaeculture.it, da me fondato. In Cultura & Culture dal 2012 al 2018 ho coordinato redattori da ogni angolo d'Italia e mi sono occupata di cinema, libri, lifesyle, attulità e benessere. E` stata una grande esprienza umana e professionale. Poi una piccola pausa e la ripresa delle pubblicazioni il 19 agosto 2019. A gennaio 2016 mi sono iscritta alla Scuola di Naturopatia dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica diplomandomi nel dicembre 2018. Da aprile a giugno ho frequentato il Master in Psicosomatica sempre presso l'Istituto Riza. Nel frattempo ho avuto un bambino di nome Emanuele. Sono sposata con Carmine e amo la mia famiglia per la quale farei follie. Come farei follie per questo lavoro (il giornalismo intendo) che adoro. La Scuola di Naturopatia mi ha permesso di ritrovare me stessa, i miei tempi, la mia vita. Mi ha fatto scoprire il dono della maternità e della femminilità. Oggi sono una persona più completa e più equilibrata. Ma sempre in costante evoluzione. Oggi mi dedico come giornalista ai libri e al cinema in Cultura & Culture e sul mio canale YouTube (Marica Movie and Books). Curo la rubrica Bimbi al cinema sul blog Ricomincio da quattro di Adriana Fusè.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI