Ancora Tu di Valeria Leone: recensione

Ancora tu di Valeria Leone, recensione – Ci sono autori che meriterebbero più attenzione dalle grandi case editrici. Ci sono scrittori che leggi voracemente, che lasciano un’impronta indelebile nel tuo cuore e che usano la scrittura per raccontare storie senza grandi pretese e solo per assecondare il desiderio atavico di portare su carta un mondo di fantasie. Valeria Leone è uno di questi autori. Ho avuto il piacere e l’onore di lavorare con Valeria che, prima di essere scrittrice, giornalista, madre e moglie, è una donna con la D maiuscola che non si tira indietro quando si tratta di sfide. Valeria ama il Sannio e strizza l’occhio fedelmente all’Irpinia ma i suoi romanzi sono ambientati a Napoli, dove ha studiato Arte. La scrittrice è al suo quarto romanzo che ha pubblicato in proprio su Amazon. Ha colto la sfida ed è entrata nelle classifiche dell’e-commerce più importante al mondo. Il suo nuovo libro s’intitola Ancora Tu. Si tratta del terzo e ultimo romanzo della Falling Stars Series.

Ancora tu di Valeria Leone

Ancora Tu è il seguito di Come una stella cadente e Tutto l’amore che meriti ma si legge indipendentemente dagli altri. Ho cominciato a leggere il nuovo romanzo di Valeria Leone qualche giorno fa. La storia è ambientata nella mia terra, la Campania, all’ombra del Vesuvio. Valeria fa parlare un lui e una lei, usando la prima persona, come si fa in un diario magistralmente descrittivo. Lui è Sergio Corsini, un uomo tenace e sicuro di sé, che usa l’arma della corruzione per raggiungere i suoi scopi. Lei si chiama Alice Tonelli e, come il personaggio della nota fiaba, ha in sé dolcezza e sensibilità ma anche tenacia perché questa piccola grande donna si costruisce da sé dopo che il padre è stato arrestato per corruzione, perdendo così tutto: credibilità, amicizie, ricchezze.

L’uno completa l’altro e Sergio ritroverà pian piano la propria voce, quella più autentica, in un momento in cui deve fare i conti con un male atroce che divora la mente di chi ne è colpito portando via con sé tutti i ricordi. Insomma, Ancora tu di Valeria Leone è un romanzo meraviglioso che con una trama avvincente ci parla d’Amore in modo non banale ma sentito superando i cliché.

 

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI