Avere una mente milionaria

Zio paperone paperon de paperoni soldi banconote montine penny Scrooge-McDuck saldi risparmiare  - save- love it non si dicepiacere bon ton buone maniereNel precedente articolo ci siamo introdotti nel mondo del denaro e abbiamo scoperto che quest’ultimo è un mezzo e non uno scopo da perseguire nella vita. Esso non è altro che il riconoscimento, il risultato conclusivo di un percorso il cui unico fine deve essere quello di soddisfare un bisogno collettivo, ma di ci occuperemo di questo concetto in un altro momento.

In questo secondo incontro sul denaro vi illustrerò come la mente giochi un ruolo fondamentale nel perseguire un risultato economico. Sì, proprio così, sono i nostri pensieri sui soldi a determinare il nostro successo o insuccesso a livello economico. Può apparire ridicolo, superficiale e ingiusto, ma la verità è che tutti noi siamo “programmati” per avere una specifica quantità di denaro. La maggior parte delle persone non sa che la sua situazione finanziaria è condizionata dalle numerose informazioni che ha acquisito durante la sua crescita. Da bambini, noi non siamo ancora in possesso della capacità di “filtraggio”, per cui tutto quello che ascoltiamo, vediamo o proviamo viene memorizzato nell’inconscio e questo ci condizionerà sia nel bene, sia nel male per gli anni successivi della nostra vita.

Lo stesso vale per il denaro: il nostro atteggiamento nei suoi confronti è il frutto di esperienze passate che costantemente influenzeranno il nostro rapporto coni soldi. Capisco che questo sembra difficile da accettare, ma il mondo è pieno di persone particolarmente istruite, capaci e intelligenti che però hanno grandi difficoltà economiche, mentre molte altre nonostante sembrano non abbiano particolari doni, possiedono ingenti somme di denaro. La differenza, cari miei, risiede nella loro mente, nei loro paradigmi. I condizionamenti formano i nostri pensieri; i pensieri creano sentimenti; i sentimenti ci spingono ad agire in un certo modo; infine le nostre azioni determinano i nostri risultati. Ho affermato che è il passato a formare le nostre credenze, ma in che modo assimiliamo queste informazioni? Tre sono i principali modi in cui siamo condizionati nella vita e sul denaro: Programmazione verbale, cioè tutto quello che sentiamo quando siamo piccoli; Modeling: cosa vediamo fare da piccoli. Accadimenti specifici: cosa abbiamo sperimentato da piccoli. Approfondiremo il discorso nel prossimo appuntamento, il cui scopo è di offrire quanti più suggerimenti possibili per migliorare la vostra vita. E il denaro è sicuramente un aspetto importante di essa…

Carmine Caso

Parti in Quarta! - Libro
Ispira, motiva e tira fuori il meglio da chi lavora con te
€ 12

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carmine Caso

Carmine Caso
Carmine Caso è editore di Cultura & Culture. Dopo la maturità scientifica, si è laureato in Conservazione dei Beni Culturali al Suor Orsola Benincasa (Laurea Vecchio Ordinamento). Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Ama il Cinema, l'Arte e la lettura. Su Cultura e Culture gestisce la rubrica/blog "Migliora la tua vita", uno spazio dedicato al miglioramento personale.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI