VIOLENZA DONNE: A ROMA “LEGITTIMA DIFESA”

legittima difesa foto 4La violenza sulle donne è un tema che fa sempre discutere ma, soprattutto, di cui è importante parlare ogni giorno dell’anno per fare prevenzione e tutelare tutte quelle donne vittime degli attacchi fisici e psicologici degli uomini. Il 15 Marzo 2013, dalle 18:30 alle 24:00, il Caffè Letterario di Roma, spazio di mille metri quadri dedicati all’arte e alla cultura, diventa il luogo della sensibilizzazione e del confronto operativo contro la violenza sulle donne.

Grandi personalità della politica, al di là e al di sopra delle differenti ideologie, presenzieranno al dibattito che aprirà l’evento, per fornire conoscenze rispetto a questo gravoso argomento e strumenti, anche pratici, per contrastare la piaga delittuosa, che esige ormai ben più di una mera sensibilizzazione. Personaggi noti dello spettacolo e del giornalismo racconteranno quella che possiamo definire una vera e propria guerra di genere, mentre performer, fotografi e pittori daranno anima a un percorso emotivo, cui drammatica protagonista sarà la ferocia che, in varie forme e con diversi travestimenti, ogni giorno strazia una donna. Fulcro della serata evento è la pièce teatrale Legittima Difesa Dossier di Ilenia Costanza.

legittima difesa foto 2L’evento si aprirà con la conferenza/dibattito sugli aspetti legali, sociali, medici, psicologici e politici dell’arduo tema e proseguirà con la videoproiezione dello spettacolo Legittima Difesa Dossier di Ilenia Costanza, andato in scena in debutto al Teatro Quirino di Roma. Seguirà una mostra d’arte multimediale dedicata alla donna e alle discriminazioni che subisce ogni giorno, alla sua battaglia e alle sue vittorie, alla sua forza e alla sua fragilità.

Ci sarà, poi, una performance dal vivo con monologhi, musica, danza e contributi giornalistici ad opera di professionisti noti e meno noti, che non disdegneranno i toni dell’ironia e della satira, non solo per dare respiro a una platea che, al cospetto di tali delitti, rischierebbe di soffocare, ma anche per dare un senso alla molteplicità dei linguaggi, senza sottovalutare il fatto che talvolta un dramma raccontato col sorriso arriva dritto allo stomaco. La serata si chiuderà con l’evento DJ set e una jam session dedicata alle donne.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI