7 maggio 2012
Redazione (4056 articles)
Share

Persecuzione dei Cristiani, mercoledì la fiaccolata a Roma

Dopo l’ennesima strage di fedeli cristiani in preghiera in Nigeria la Comunità di Sant’Egidio e la Comunità Ebraica di Roma hanno concordato promuovere una fiaccolata di solidarietà per tutte le comunità cristiane oggetto di persecuzione e discriminazione in molte parti del mondo. La manifestazione avrà luogo il 9 maggio alle  20 e 30 a Piazza del Colosseo (giornata in ricordo delle vittime italiane del terrorismo), dove verranno spente le luci del Colosseo per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica di fronte ad un vicenda per la quale non possiamo e non dobbiamo rimanere indifferenti. Ogni giorno, sottolineano i promotori dell’iniziativa,  «assistiamo a  nuovi atti di terrorismo e di inaudita violenza contro le comunità cristiane nel mondo. Particolarmente grave è la situazione in Nigeria dove la violenza non ha risparmiato i luoghi sacri, uccidendo decine di fedeli inermi, tra cui donne, anziani e bambini. Invitiamo tutti i cittadini a manifestare con noi solidarietà e vicinanza a queste comunità cristiane perseguitate e a respingere e condannare ogni forma di fanatismo ed estremismo religioso». Saranno presenti autorità, rappresentanti religiosi e della società civile. Hanno già aderito all’iniziativa: il TG5, il prof. Andrea Riccardi, Ministro della Cooperazione Internazionale e dell’Integrazione, il sindaco di Roma Capitale  Gianni Alemanno, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti e la presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Gli organizzatori fanno appello a tutte le autorità politiche ed Istituzionali, alla società civile tutta ed il mondo dell’associazionismo di unirsi con noi ed aderire a tale importante evento.

Tags Attualità
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.